Arezzo Wave: "Non solo un campeggio"

26/10/2006

Riceviamo e con piacere pubblichiamo. Anche Rockit è conscia del problema che ormai da troppo tempo affligge il campeggio del Festival di Arezzo Wave, e le vergogne che vi accadono. Ma ciò non può e non deve sporcare l'immagine di un Festival che da vent'anni ormai rimane un appuntamento imprescindibile per lo svolgersi della cultura nel nostro Paese. Ecco la lettera che Mauro Valenti, patron del Festival Arezzo Wave, ha inviato ai suoi partecipanti più o meno affezionati dopo il servizio de "Le Iene".

Caro amico,
ieri sera, 24 Ottobre, la trasmissione di Italia 1 “Le Iene” ha dedicato più di 10 minuti al problema droga nel campeggio di Arezzo Wave e 30 secondi scarsi al Festival, giunto ormai a 20 anni di età e impegnato da sempre a valorizzare e a sostenere la musica italiana e la diversità culturale. 3 milioni di persone l'hanno visto e molti di più se lo sono fatto raccontare ampliando e ingrandendo quanto era già sconvolgente.

Il servizio, a parer nostro, è assolutamente incompleto e di fronte a tematiche come la droga e il disagio giovanile, mancante della domanda più elementare: che fare?

Eravamo e siamo disposti a dare il nostro contributo ed estendere il tavolo delle decisioni a istituzioni e strutture sociali. Purtroppo dal servizio tutto questo non è uscito, noi non siamo stati nemmeno avvertiti di quello che stava succedendo né di quello che la troupe stava filmando, e con noi le forze dell'ordine e chiunque potesse affrontare la situazione.

Se pensi che Arezzo Wave non sia solo un campeggio che come in tante altre parti del mondo testimonia anche il disagio giovanile, ma una Fondazione culturale che da 20 anni lavora per promuovere la cultura, la creatività e il sostegno ai nuovi talenti artistici, ti chiediamo due righe, un suggerimento, un'idea, un aiuto.

Quanto da te scritto sarà pubblicato sul nostro sito e usato per la nostra causa e la nostra dignità.

Ciao,
Mauro Valenti
Presidente Fondazione Arezzo Wave Italia
Direttore artistico Arezzo Wave Love Festival

Tag: festival

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati