A.R.I.A. al Tunnel

08/03/2001

A.R.I.A. (al secolo Arezzo Rock Italian Academy) volge al termine. L’Università del Rock, ideata dai creatori di Arezzo Wave, patrocinata dalla Regione Toscana e incentrata sull’idea di insegnare ai giovani artisti tutte le materie attinenti alla professione di musicisti, ha tenuto le sue lezioni nel corso dei primi week-end dei mesi da ottobre a marzo, annoverando fra gli insegnanti artisti e discografici di alto livello nel panorama musicale italiano.

Gli studenti erano cinque nuove band selezionate fra le 13 che si sono esibite lo scorso anno sullo Psycho Stage del festival Arezzo Wave. Ora la scuola è finita, almeno per quest’anno, e i giovani musicisti che hanno potuto godere di una tale opportunità senza spendere una lira, fanno festa al Tunnel di Milano con un live/showcase anch’esso gratuito.

Ma vediamo di chi si tratta:
I Mollybeth nascono dai "superstiti" di un gruppo rock marchigiano, che hanno deciso di farsi contaminare dal fascino dell’elettronica, mantenendo intatta la potenza dei suoni hardcore e puntando alla sperimentazione assoluta. Arrivano da Terni e dal dark gli Uto, ma da lì si distaccano per subire influenze più rockeggianti e addirittura dance.

I calabresi Sud Side Funk prediligono, come si lascia intendere dal nome, il funk. Ma a questo aggiungono sonorità crossover e hip hop per realizzare un mix che si presenta decisamente allettante
Arriva invece dal nord, da Aosta, il gruppo Francesco C, 13° gruppo che ha partecipato alla scorsa edizione di Arezzo Wave, grazie alla selezione fatta dal mensile "Tutto Musica E Spettacolo”. Francesco C prende il nome dal suo leader, con loro la melodia italiana si incontra con i progressi dell’elettronica, per dar vita ad una sorta di techno–tribe–punk‘n roll, con suoni sofisticati come quelli dei sintetizzatori e grezzi come quelli dei bidoni di latta.

Infine gli Amari, hip hop crew friulana che aggiunge al rap, input di crossover e rock sperimentale. Vantano una cospicua esperienza live in tutta la loro regione ed hanno partecipato ad eventi importanti come "Nightwave 98".

Ma le grandi opportunità non finiscono qui, per il “migliore” dei gruppi verrà prodotto un disco ed un videoclip promozionale da operatori discografici professionisti, tutto questo, ci teniamo a sottolinearlo, senza che la band scelta spenda una lira.

Insomma, i primi della classe sono pronti a festeggiare la laurea conseguita, passando dalla teoria alla pratica.

Inizio concerto: ore 22.00 - Ingresso gratuito

Per informazioni:

Tunnel Uscita Nuovi Suoni
Via Sammartini 30 - Milano
Tel. 02/66711370
Email: info@uscitanuovisuoni.com
www.uscitanuovisuoni.com

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati