In arrivo Tecnoteatro 6.0 a Torino

10/02/2004

TECNOTEATRO 6.0 è il risultato di una ricerca tra le nuove forme d'arte promossa da Hiroshima Mon Amour in collaborazione con la Città di Torino, della Provincia di Torino e della Regione Piemonte.

Tre notti di spettacoli interamente gratuiti con artisti selezionati tra i migliori festival europei: dal Fringe di Edimburgo ad Ars Elettronica di Linz, dalla quadriennale di Roma alla Biennale di Venezia.

Due residenze importanti nei tre giorni del Festival: John Kamikaze & Chaos del Kamikaze Freak Show, la punta estrema della body art mondiale applicata al teatro e Wreks from Mutoids Waste Company, il cattivo cane meccanico simbolo della celebre multinazionale tecnoide.

Oltre a loro altri eventi straordinari: Alexei Shulgin in concerto con un semplice computer 386 suona al limite delle possibilità; Yo Yo Mundi e Wu Ming, ovvero la punta della letteratura di frontiera italiana resa in spettacolo multimediale; EpidemiC il collettivo di Net(hack)artisti che ha inaugurato l'ultima Biennale di Venezia; Steve Morino e Alessandro Amaducci, psicoartisti che fondono elementi dance, video e dell'orrore quotidiano; Heatseeker di Motor che presenta un'elaborazione in anteprima della produzione di Tecnoteatro 7.0; Ubit il miglior live set elettronico europeo; dj Ter, la techno che balleremo domani; DRM cantautorato elettronico minimale.

Tutti gli spettacoli iniziano alle 21.00 e sono a ingresso gratuito.

Per ulteriori info:
www.metallourlante.org www.hiroshimamonamour.org

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    Un pomeriggio al lavoro con Gel: Angeli e Demoni al centro per le dipendenze patologiche