Artisti Fridge al Beach Bum di Jesolo (VE)

05/06/2000

Fridge on stage
è lieta di presentare gli artisti e i gruppi che porterà al Beach Bum
festival 2000 di Jesolo.

29 giugno: Crummy Stuff

I Crummy Stuff sono tra le punk-rock bands più attive in Italia. Dopo un
singolo, la partecipazione a numerose compilation (in Italia, Francia,
Spagna) e un album d' esordio (Fridge records) che ha
venduto oltre 4000 copie, seguito da (Fridge
records)con la copertina disegnata da Vauro, proporranno il loro repertorio,
ormai un classico del punk italiano.

Hanno pubblicato per l'Ammonia rec. di
Milano un nuovo cd intitolato . Una curiosità: suonano lo
stesso giorno dei Violent Femmes di cui propongono una cover realizzata solo
su compilation ai tempi del loro storico esordio

29 giugno: IK 14

Tornano gli IK14 per proporre il loro set di jungle e drum 'n' bass tratto
dal loro primo fortunato disco "Holiday in the universe", pubblicato dalla
FridgeZone (supportato nella scorsa stagione da un tour, che li ha visti
affiancare, tra gli altri, il duo viennese Kruder & Dorfmeister (K7), e
dal videoclip del brano Holiday in the universe).

1 luglio: Paolo F. Bragaglia

Paolo F. Bragaglia, proporrà dal vivo il materiale raccolto nel suo disco
d'esordio (FridgeZone), realizzato con la partecipazione
straordinaria di Mauro Pagani al violino in tre brani. Tra gli altri gruppi
presenti nella terza giornata del Beach Bum di Jesolo ci saranno i
berlinesi Einsturzende Neubauten, storico gruppo industriale della scena
tedesca attivo dai primi anni 80: per Paolo Bragaglia è una nuova occasione
per confrontarsi con formazioni teutoniche, dopo il fortunato concerto con i
To Rococorot al Tunnel di Milano dello scorso maggio.

Paolo F. Bragaglia - "Magnum Chaos" (FridgeZone)

L'idea base del disco è quella di costruire tessiture musicali fortemente
evocative ed intense che ricordano gli ultimi Future Sound of London (vedi
l'etno-gothic di Atra Silva), facendo collidere i più disparati materiali musicali: suoni di sintesi, beats pulsanti, campioni e strumenti acustici (come nella splendida Tubescape, in Laus o in Kahn und Ebel, cittadine
onorarie della babele sonora di fine millennio, dove si intrecciano
atmosfere dark-metropolitane, cori, sottesi da ritmiche industriali, drum
'n'bass, dub).

Un' idea di composizione diretta a cercare punti di collisione e contatto tra diversi mondi sonori, con l'intento di attraversare i generi e gli stili predefiniti.

UFFICIO STAMPA FRIDGE
Gianluigi Viscusi
Cell. 03383850197
e-mail:info@fridge.it />
INFO:
Fridge
Via Rovigo, 11
20132 - Milano
- Tel./Fax ++39-02-26306633
www.fridge.it

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    “Fabrizio De André. Principe libero”, il film con Luca Marinelli arriva al cinema come evento speciale