Audiocoop per la Festa della Musica

19/04/2003

Tutta la musica a 1 euro in tour per le strade di tutt'Italia!

AUDIOCOOP PER LA FESTA DELLA MUSICA
Aderisce alla proposta dell'Afi per un minuto di silenzio in radio e tv e prima dei concerti live contro chi uccide la musica del nostro paese

In occasione della prossima Festa della Musica del 21 Giugno, AudioCoop, il coordinamento delle indies nato al Mei di Faenza, aderisce alla proposta fatta dall'AFI, attraverso il Presidente Franco Bixio, all'ultima edizione del Disma Music Show in occasione del convegno sui nuovi modelli di business discografico, organizzato da Musica & Dischi, di indire "1 minuto di silenzio" su tutti canali mediatici musicali (alle ore 12) e durante tutti i live di quella sera (ad apertura concerto) contro chi -come le Istituzioni- nel disinteresse piu' totale non dà forza e sostegno ad un settore importante come quello dell'industria musicale italiana attraverso la realizzazione di una Legge sulla Musica, i necessari sostegni per la ricerca, l'innovazione, la scoperta di giovani talenti e l'export, l'abbassamento dell'Iva e tanti altri interventi - come il cambiamento della convenzione Enpals/Siae che sta uccidendo la musica giovanile del nostro paese - necessari per tutelare e sviluppare la musica del nostro paese, come il caro cd e la pirateria organizzata.

Inoltre, AudioCoop -come anticipato all'assemblea nazionale di Urbino del gennaio scorso, propone alle etichette discografiche italiane indipendenti, ai produttori e agli artisti di fare di quella giornata una grande occasione di promozione del cd, vendendo i propri prodotti al prezzo simbolico di 1 euro ad un pubblico che per primo merita una giornata di attenzione vista la sua continua attenzione verso il prodotto cd e il live.

La proposta, da realizzarsi durante la giornata del 21 giugno, è quella di invitare anche tutti gli operatori del settore (indies, produttori, autori, musicisti, etc.) , ognuno nella propria città, ad andare in "tour" a vendere la propria musica direttamente ai consumatori incontrando così -nelle piazze, nei mercati, nei club, nei live, etc- i propri utenti che certamente sapranno apprezzare tale operazione.

Su tali proposte, AudioCoop invita tutte le altre associazioni di categoria ad aderire, a portare altre idee e proposte da realizzarsi concretamente così da fare di quella giornata una grande occasione a favore della musica e di tutta la sua filiera, anche attraverso un grande momento comune di incontro e di confronto, di iniziative live e di dibattiti, di protesta verso chi non ascolta la voce della discografia italiana e di sensibilizzazione anche verso la Comuntià Europea attraverso il noenato coordinamento di indies europee di Impala.

Per info:
Tel. e Fax 0546/24647
www.audiocoop.it

Tag: audiocoop

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    La BBC regala in free download 16.000 effetti sonori dal suo archivio