È morto Augusto Martelli, storico autore degli anni 70. Ha scritto per Mina e per Gaber, sue molte delle più famose single tv di sempre

Eclettico e fantasioso, è stato autore per tanti cantanti, ha scritto musiche per bambini e ha firmato molte delle più famose sigle televisive. Aveva 74 anni.
04/11/2014 10:44

È morto all'età di 74 anni Augusto Martelli. Autore e compagno di Mina, per lei ha scritto, tra le tante, "Ero Io, Eri Tu, Era Ieri", "Una mezza dozzina di rose” ed ha arrangiato e diretto l'orchestra per il 45 giri “Un anno d'amore/E se domani”. Ha collaborato con Jovanotti, Iva Zanicchi, Ornella Vanoni, Giorgio Gaber, Giuni Russo e molti altri ancora. Nel 1970 scrive le musiche per il film erotico “Il dio serpente” di Piero Vivarelli e il brano “Djamballa”, contenuto nella colonna sonora, diventa un successo internazionale.

Negli anni 80 incontra il mondo televisivo e firma le sigle di Casa Vianello, Il Pranzo è servito, Telemike, Grand Prix, Ok, il prezzo è giusto. Sue anche molte famose sigle di cartoni: i Puffi, Holly e Benji, Transor 5, Mister T. Poi i telefilm: da Dallas alla Ballata di Boe & Luke.

Nato a Genova il 15 marzo del 1940, è morto domenica notte nella sua casa di Milano.

 

via

---
L'articolo È morto Augusto Martelli, storico autore degli anni 70. Ha scritto per Mina e per Gaber, sue molte delle più famose single tv di sempre è apparso su Rockit.it il 04/11/2014 10:44

Tag: addio

Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    Leggi anche
    Pannello

    TOP IT

    La top it è la classifica che mostra le band più seguite negli ultimi 30 giorni su Rockit.

    vedi tutti

    ULTIMI ALBUM

    Gli ultimi album con ascolti caricati dagli utenti.

    vedi tutti
    Cerca tra gli articoli di Rockit, gli utenti, le schede band, le location e gli operatori musicali italiani