È morto Augusto Martelli, storico autore degli anni 70. Ha scritto per Mina e per Gaber, sue molte delle più famose single tv di sempre

04/11/2014 10:44

È morto all'età di 74 anni Augusto Martelli. Autore e compagno di Mina, per lei ha scritto, tra le tante, "Ero Io, Eri Tu, Era Ieri", "Una mezza dozzina di rose” ed ha arrangiato e diretto l'orchestra per il 45 giri “Un anno d'amore/E se domani”. Ha collaborato con Jovanotti, Iva Zanicchi, Ornella Vanoni, Giorgio Gaber, Giuni Russo e molti altri ancora. Nel 1970 scrive le musiche per il film erotico “Il dio serpente” di Piero Vivarelli e il brano “Djamballa”, contenuto nella colonna sonora, diventa un successo internazionale.

Negli anni 80 incontra il mondo televisivo e firma le sigle di Casa Vianello, Il Pranzo è servito, Telemike, Grand Prix, Ok, il prezzo è giusto. Sue anche molte famose sigle di cartoni: i Puffi, Holly e Benji, Transor 5, Mister T. Poi i telefilm: da Dallas alla Ballata di Boe & Luke.

Nato a Genova il 15 marzo del 1940, è morto domenica notte nella sua casa di Milano.

 

via

Tag: necrologio

Pagine: Jovanotti Mina Giorgio Gaber

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati