I Baustelle ristampano il Sussidiario illustrato della giovinezza

28/10/2010

Ristampato il disco d'esordio dei Baustelle. “Sussidiario illustrato della giovinezza” fu pubblicato nel 2000 da Baracca & Burattini. Sarà nuovamente nei negozi il 16 novembre. Oltre al disco uscirà un box deluxe a edizione limitata (1000 copie) intitolato "Il cofanetto illustrato della giovinezza", che si potrà acquistare online e conterrà la ristampa in vinile del primo demo in cassetta del '96, un 45 giri con "Gomma" e "La canzone del parco" reincise per l'occasione. La band ripartirà per il tour ai primi di dicembre.

Ecco una dichiarazione di Bianconi: “Se ascolto Sussidiario oggi trovo tante piccole imperfezioni, ma mi rendo anche conto che facemmo davvero un buon lavoro. Merito del produttore Amerigo Verardi, che seppe trarre il meglio da noi, e valorizzò canzoni, suono e arrangiamenti. Merito di Roberto Trinci, Paolo Corsi e Paolo Bedini, figure importanti, che scommisero su questa stramba banda di provinciali: senza il loro fegato il disco non sarebbe mai stato fatto. Merito di Francesco, Fabrizio, Claudio, Rachele, Mirko e Michele. Che riuscirono a mettere d´accordo, in una raccolta di canzoni, quello che all´epoca pareva impossibile coniugare: "La Voce del Padrone" di Battiato (ascoltata da piccoli sul mangianastri) con David Bowie, i Beach Boys con "Je t´aime moi non plus", il Korg Ms20 con Mina e Alberto Lupo. Sarà pure un album che oggi faccio fatica ad ascoltare, ma devo ammettere che un disco così, nel rock italiano prima di allora, ragazzi, forse non c´era mai stato”.

Per info sui Baustelle:
www.rockit.it/album/856/baustelle-sussidiario-illustrato-della-giovinezza
www.baustelle.it/

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati