Un best di Cristina Donà per l'estero...

16/04/2004

Lunedì 13 settembre 2004 uscirà, pubblicato dall’etichetta Rykodisc, "Cristina Donà", l’omonimo album dell'artista lombrada realizzato in lingua inglese, contemporaneamente in 30 paesi, tra i quali Europa, Australia e Canada.

La Rykodisc (www.rykodisc.com) è tra le etichette americane più importanti, basti pensare all’infinito e prestigioso catalogo, che annovera tra gli altri (un nome su tutti…) Frank Zappa.

L’album che riprende buona parte dei brani inclusi in “Dove sei tu” (Mescal/Sony) contiene anche la cover di “How deep is your love” deo Bee Gees, comparsa anche all’interno del progetto solista di Davey Ray Moor (produttore sia della versione italiana che della versione inglese dell’album), chiamato “Stellar ray”, e la versione originale, cantata in italiano, di “Goccia” (già pubblicata in “Nido”).

La track list comprende inoltre “Triathlon (Casa Sonica remix)” e la single-version de “Nel mio giardino”. Mentre tutto l’album è stato realizzato in lingua inglese, la scelta di inserire “Goccia” in italiano altro non è stato che un omaggio a coloro che, già in tempi non sospetti (ovvero nel 1999) apprezzarono questa canzone realizzata con la complicità di Robert Wyatt - la BBC, infatti, trasmise massicciamente questo brano.

Ultima nota tecnica: proprio per sottolineare l’importanza del progetto internazionale di Cristina Donà, la Mescal si è adoperata affinché questa sorta di 'best-of' per il mercato estero fosse masterizzato in Inghilterra (anche in questo caso il lavoro è stato curato da Davey Ray Moor).

La Mescal, dal canto suo si occuperà nello stesso periodo di distribuire esclusivamente in Italia questo nuovo capitolo di grandissima importanza per Cristina Donà.

Info on web:
www.mescal.it
www.cristina-dona.com
members.tripod.com/cristinadona

Tag: etichette

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    È morta Dolores O' Riordan, la cantante dei Cranberries