Black Candy news di ottobre

01/10/2004

BLACK CANDY NEWS – OTTOBRE 2004

Il 28 Settembre esce nei negozi il nuovo album dei PECKSNIFF dal titolo The Book of Stanley Creep, il secondo per i sei ragazzi di Colorno, Parma, dopo il fortunato esordio con l’album Elementary Watson, edito per la loro etichetta Merendina nel gennaio 2003.

Le dieci tracce che compongono il lavoro sono state registrate e mixate da Maurice Andiloro – Breakfast e numerosi sono anche i musicisti che hanno dato un contributo alla realizzazione dell’album… tra questi, Luca G, cantante e chitarrista dei Julie’s Haircut che affianca i sei Pecksniff nel brano che chiude l’album – We Change The Weather-.

Anche questa volta ci troviamo di fronte ad una brillante sequenza di 10 brani sospesi tra folk-pop e lo-fi, a metà strada fra Pavement e Belle & Sebastian … e, come al solito, a fianco dei tradizionali chitarra acustica, elettrica, basso e batteria ultraminimale ritroviamo tutta una serie di strumenti giocattolo.

Melodie perfette, ridotte all’essenziale ed una semplicità disarmante per un nuovo, piccolo gioiellino di delizioso folk-pop …i Pecksniff si confermano come una certezza dell’indie-rock nostrano… chissà, forse è davvero giunto il loro momento!

Un brano contenuto nel nuovo album dei Pecksniff – Inside Of Me a Forest - è inoltre presente nella compilation allegata al secondo numero della rivista Losing Today. Nello stesso numero è possibile trovare anche la recensione del nuovo lavoro.

Presentazione del disco il 16 Ottobre al Calamita di Cavriago (RE) con a seguire il concerto degli Yuppie Flu.

A distanza di un mese il 28 Ottobre uscirà nei negozi il nuovo lavoro dei JOE LEAMAN. " Truly got fishin' " è il titolo dell’album che esce a distanza di due anni da Fried Sponge (Gammapop, 2002), ultima loro fatica discografica. Nuova la line-up del gruppo: a Giancarlo Frigieri, nel frattempo passato al basso, si sono aggiunti l'incredibile chitarrista Paolo Campioli e il potente batterista Luca Verzelloni. Ancora una volta rock 'n' roll condito con gli ingredienti più disparati che non faticherà a conquistarvi. L’album, prodotto da Black Candy Records, sarà distribuito da Audioglobe.

E’ ancora disponibile lo split che contiene l’ inedita canzone dei JULIE’S HAIRCUT “Man in Slow Motion” e la "rilettura" fattane dai JUDAH, duo electro-wave. Il vinile 7”, pubblicato in tiratura limitata, sarà acquistabile ai concerti dei due gruppi e sul sito della Black candy.

Nel frattempo c’è chi come i SANTO NIENTE, nella loro città natale, Pescara, si concedono lo “sfizio” di suonare davanti a più di trentamila persone, aprendo il concerto che Vasco Rossi ha tenuto sabato 18 Settembre allo Stadio Adriatico. Come ha detto Umberto Palazzo … la vita è strana e a volte divertente … non possiamo che essere pienamente d’accordo!!!

Un brano dei VELVET SCORE – Back To The Painter’s Brush – farà parte della compilation allegata al terzo numero della rivista Losing Today in uscita a Novembre. E’ l’ennesima conferma dell’ottima accoglienza che il loro album “Youth” ha avuto sia presso il pubblico che presso la critica.

E’ inoltre attualmente on-line, su kronic un’interessante intervista ai quattro ragazzi toscani.

(http://www.kronic.it/int_get.asp?sId51)

Lavori in corso: sia i KECH che gli SLUGS sono all’opera per completare i loro nuovi lavori, entrambi in uscita nei primi mesi del 2005. Intanto è molto probabile la pubblicazione di un vinile 7” che vedrà schierati da un lato i Kech e dall’altro gli indie-rockers olandesi Caesar, gruppo che negli anni scorsi ha avuto la fortuna e il merito di suonare, in diverse occasioni, come spalla di sua “eccellenza” Stephen Malkmus!

Black Candy Records
-----------------------------------------
Leonardo Giacomelli 347/4730894
leonardo@blackcandy.it />
Giuseppe Faraco 348/0544491
giuseppe@blackcandy.it />
www.blackcandy.it

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati