Il futuro della Boiler Room è nella realtà virtuale

Immagine via boilerroom.tv - boiler room realtà virtuale VRImmagine via boilerroom.tv - boiler room realtà virtuale VR
28/10/2016 12:16 di

Dopo che festival come il Coachella, o band come gli U2, hanno sperimentato diversi contenuti legati alla realtà virtuale, anche Boiler Room ha deciso di investire in questo campo. Il noto sito che permette ai suoi utenti di seguire interi set dei dj più famosi del mondo live da un piccolo club ha annunciato di essere al lavoro su una venue che, per la prima volta in assoluto, sarà fruibile anche attraverso visori e altri device dedicati alla realtà virtuale. Per farlo si è affidata a Inception, una delle società più importanti per questo tipo di progetti.

Siamo sempre stati interessati all’utilizzo della tecnologia per mostrare al meglio la musica che più ci piace e dare a chi ci segue un contento unico legato agli eventi e alle scene musicali a cui non si può partecipare di persona” - ha commentato il fondatore di Boiler Room Blaise Bellville - “Realizzare la prima location in assoluto fruibile con la realtà virtuale è un grande passo avanti rispetto a tutto questo. Il nostro obiettivo è quello di creare un’esperienza totalmente immersiva che porti le persone a sentirsi ancora più vicine a quello che può essere un rave o un live, anche se vivono dall’altra parte del mondo".

Al momento il sito non ha rilasciato altri dettagli ma, con buona probabilità, i nuovi video che sfrutteranno queste particolari tecnlogie saranno fruibili già a partire dall'inzio del prossimo anno.

(via)

 

 

 

Tag: boiler room tecnologia

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    Pannello