Il Bollettino di venerdì 5 luglio

Le migliori uscite della settimana scelte dalla redazione di Rockit

Ultimo bollettino prima dell'inevitabile pausa estiva: dalle strumentali dell'ultimo discone di Mace all'inizio della collaborazione killer tra Gato Tomato e Crookers, passando per Giuse The Lizia e Centomilacarie, Clode, Tredici Pietro, Anna Castiglia, Fenoaltea, ecco tutta la nuova musica da ascoltare questo weekend.

Disco della settimana: Gato Tomato - Volume uno

Il rapper mascherato Gato Tomato si affida alle produzioni di Crookers per un (mezzo) album che attraversa con agilità felina i generi musicali in cui l'hip hop è appena accennato, inseguendo la scia tragicomica del disagio della metropoli.

Anna Castiglia - U mari

Dopo la vittoria di Musicultura, Anna Castiglia torna con U mari, brano dal luminoso sound tra latin e disco che si scontra con le sensazioni evocate nel testo, dove sono la solitudine e la nostalgia a prendere il sopravvento.

Clode - Labile

Il primo ep di Clode, artista vista esordire live alla Notte dei CBCR a gennaio, conferma il fascino della sua voce spezzata da beat martellanti e da bassi abrasivi, per cinque brani che trascinano in un vortice emotivo da affrontare ballando.

Eucaristia - Myself in the Mirror

Dalle tenebre più profonde si alza l'urlo degli Eucaristia, formazione italo-argentina goth punk dal sound macabro e inquietante. Come Myself in the Mirror, dove il riflesso nello specchio assume tratti spiritati fino a farsi avvolgere dall'oscurità più torbida.

Fenoaltea - Amunì

Da un sample ricavato dalla voce di un bambino per le strade di Palermo Fenoaltea ricava un brano dal ritmo incalzante, portando il paesaggio siciliano al centro di una dance dal sound vivace e raffinato dalla spinta costante.  

Giuse The Lizia, Centomilacarie - Piccoli piccoli

La voce graffiata di Giuse da una parte, quella piena di dolore di Centomilacarie dall'altra: Piccoli piccoli è un senso di smarrimento dopo l'inizio dei vent'anni, un'inadeguatezza che stringe il cuore di fronte alla vita adulta che inizia a picchiare alla porta.

Sinnerman - Atay

La musica dei romani Sinnerman è un essere misterioso che si aggira per le strade di una città in continuo mutamento, dove i suoni del mondo vengono masticati dalle spire di un oscuro miscuglio di dub, nu-jazz, elettronica e afrobeat.

Tatum Rush - Mambo

Tatum Rush ci invita a ballare con lui tra melodie languide e le luci soffuse della sera: Mambo è un canto sensuale che vola dal Mediterraneo ai Caraibi, intrecciando vite e persone nel momento esatto di un innamoramento a cui è impossibile resistere.

Dischi

Anna and Vulkan - Andare, tornare per ballare: L'ep di debutto di Anna and Vulkan prende una virata verso il club grazie ai remix di  Bruno Belissimo, Euro Nettuno e Damiank.

KamAak - Seven on Seven + 1: Il duo attraversa i sette peccati capitali (con l'aggiunta di una bonus track) con il loro mix inedito di neo-classica e musica da clubbing.

Mace - MAYA (Instrumentals): Dopo aver radunato 28 voci del pop italiano, Mace offre le tracce del suo ultimo producer album in versione solo strumentale, per apprezzare ancora di più le visioni psichedeliche degli arrangiamenti.

Nayt - Habitat: tour: Un live album che racchiude i brani più apprezzati di questa fase della carriera di Nayt, lasciando la porta aperta per quello che verrà poi.

Sina - Cupido senza ali: Sina svuota di ogni idealizzazione il concetto di amore per mostrarne gli aspetti nascosti, dove il dolore e la violenza intrinsechi del sentimento si riversano su brani elettronici di un cupo r&b.

Singoli

DimensioneBrama - Selene: Il secondo singolo della band romana è un canto piratesco che nel ritornello si apre a melodie sognanti, per un misterioso ibrido tra folk, swing e cantautorato.

Giin - Cuore di plastica: La cantautrice Giin si perde nell'abbaglio di un innamoramento con un brano agrodolce dai richiami rock anni '90, tra il desiderio che morde le caviglie e la paura di schiantarsi troppo presto in una nuova storia.

Giungla - Distance: Le paranoie di Giungla si attorcigliano su un irrequieto loop di chitarra, per condensare tutta l'alienazione post pandemica in un brano che si fa sempre più nervoso.

Leo Fulcro - Everyday: Leo Fulcro butta fuori una scarica di ingiustizie quotidiane che rimbalzano in ogni angolo del mondo, lasciando che sia la voglia di sovvertire lo status quo a prendere il sopravvento.

Loge - Skyline: Su una produzione dell'immancabile Crvel si snodano i pensieri notturni di Loge, per tagliare la metropoli nel mostrarsi fragile nel cuore della notte.

Nyno - Musica di plastica: Dopo un momento di sfiducia verso la musica, Nyno si è trovato a sceglierla di nuovo, trovandosi a lottare per ricordarsi chi fosse e a tatuarselo mentalmente con un singolo che faccia esplodere quello smarrimento.

Pan Dan - I Cloud: Direttamente dal sottobosco di Ivreatronic, la voce di Pan Dan si attorciglia su un beat vibrante per invitarci a una danza del corpo e dello spirito insieme.

Prim - Colleghi borghesi: Continua la svolta in italiano di Prim, questa volta specchiandosi nel disagio di una bambina che si trova adulta con addosso un'infanzia troppo irrisolta per trovare il proprio posto nel mondo.

Riva Starr - Vicino O' Mare: Il dj napoletano Riva Starr ci porta a fare un tuffo con un sound freschissimo, portando echi di french touch per le strade della sua città.

Tredici Pietro - High: Tredici Pietro intreccia barre su una calda linea di basso, lasciando che il suo tono chillato ci porti a ondeggiare nel ritornello.

Wor x Beyond Hyperion - Xenofemminismo: Wor lancia un messaggio contro la violenza del sistema sociale patriarcale con un brano che unisce sonorità techno e una scrittura rap.

Yaraki - Karnevale di Rio: Yaraki affronta i traumi della vita senza battere ciglio, ma rivendicando sempre e comunque la gioia di vivere, per un brano autobiografico dove si risponde al dolore con un'energia incrollabile addosso.

---
L'articolo Il Bollettino di venerdì 5 luglio di Vittorio Comand è apparso su Rockit.it il 2024-07-05 10:30:00

COMMENTI

Aggiungi un commento Cita l'autore avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia