Bruise Gretel e Danke: i progetti partiti con la piattaforma integrata Rockit-Musicraiser

28/09/2015 17:06

Non molto tempo fa vi avevamo presentato la nuova piattaforma integrata tra Rockit e Musicraiser: un sistema (assolutamente gratuito) che permette ai musicisti di ottenere finanziamenti per i loro progetti, e al contempo supporto e costante copertura editoriale da parte di Rockit, con in più la possibilità di essere selezionati per suonare al prossimo MI AMI Festival. Moltissimi musicisti hanno già approfittato dell'iniziativa e hanno fatto partire le loro campagne Musicraiser tramite Rockit, ve ne presentiamo alcune:

Bruise Gretel

Nate nel 2008 come coverband di Babes in Toyland e Misfts, nel 2012 le Bruise Gretel iniziano a scrivere pezzi propri con una forte impronta grunge e alternative-rock. Nel marzo del 2014 è uscito il loro primo EP, e a settembre 2015 si chiudono in studio per registrare il loro primo album "Hearthquake". Per realizzarlo hanno bisogno del vostro supporto, quindi fate un giro nel loro progetto Musicraiser per leggere la loro storia, ascoltare i pezzi e partecipare al crowdfunding.

 

Danke

Dopo anni passati a scrivere canzoni elettro-maccheroniche con i Fraulein Rottenmeier, Giorgio Laini ha dato vita a Danke, un progetto solista realizzato con l’aiuto di vecchi e nuovi amici. Ha esordito lo scorso aprile con "Albarosa", il primo ep, ed ora è pronto per pubblicare l'album d’esordio "Caldo Invernale" entro la fine dell’anno. Se vi piace la sua musica potete aiutarlo, scegliendo uno dei perk nel suo progetto Musicraiser.

Tag: musicraiser

Pagine: Bruise Gretel Danke

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati