"Buoni propositi", il nuovo video dei Selton

11/12/2015 14:51

Le ultime notizie dai Selton le avevamo avute lo scorso agosto, quando la band brasiliana pubblicò il divertentissimo singolo "Cemitério de elefante". Oggi invece è apparso sulla loro pagina Facebook il video di un nuovo singolo: si tratta di "Buoni propositi", una canzone decisamente natalizia che anticipa il nuovo album in uscita nei primi mesi del prossimo anno. 

Ecco le prossime date live dei Selton:

31/12 - MILANO - Santeria Social Club (Happy new year!)
05/02 - BERGAMO - Indie Druso
06/02 - PAVIA - Spaziomusica Pavia
12/02 - LEGNANO (MI) - Circolone di Legnano
19/02 - TORINO - Cap10100
20/02 - MODENA - OFF Modena
27/02 - PERUGIA - Urban
03/03 - FERMO - Soul Kitchen
04/03 - S. MARIA A VICO (CE) - SMAV
05/03 - MESSINA - Retronouveau
18/03 - MASSA (MS) - Theremin Live Music
19/03 - ROMA - MONK CLUB
28/03 - PARATICO (BS) - Belleville Rendezvous
31/03 - CREMA (CR) - Paniere. Il Circolo
25/04 - GENOVA - SUPERNOVA

Il testo di "Buoni propositi" dei Selton:

Chi non ha chiuso gli occhi ha visto
La stella che cadeva in fretta
Così veloce che alla fine
Neanche un desiderio aspetta

Vorrei soltanto credere
In quello che mi son promesso
Ma tutti gli anni è così
E butto un po' di sogni nel cesso

Felice anno vecchio, se niente è cambiato
I buoni propositi son tutti sul piatto
Che tanto è vuoto come tanti di noi
Davanti allo specchio

Chi non ha chiuso gli occhi ha visto
La brutta fine della festa
La gente che correva a casa
Dimenticandosi se stessa
Vorrei soltanto credere a tutte le storie che mi racconto ancora
Decido ben poco o niente
Come se fosse un gioco

Non servono auguri
Per l'anno passato
Rinuncio solo a me stesso
Ogni primo gennaio

Felice anno vecchio, se niente è cambiato
I buoni propositi son tutti sul piatto
Che tanto è vuoto come tanti di noi
Davanti allo specchio
Felice anno vecchio

Tag: nuovo video

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    Video première: Indianizer - Pele-Aumakua (live at Superbudda)