Ascolta più di 25.000 canzoni dei primi del Novecento in streaming gratuito

22/08/2017 10:15 di

All’inizio del secolo scorso lo strumento principale per ascoltare musica era il grammofono: i dischi a 78 giri roteavano sul piatto producendo i classici sibili e scricchiolii prodotti dalla puntina che scorre sul disco, allora non ancora in vinile ma in gommalacca. Ora è possibile ascoltare tantissimi brani dell’epoca in streaming gratuito, proprio come se fossero riprodotti col grammofono: Wayback Machine, archivio digitale creato dall’organizzazione no profit Internet Archive, ha lanciato il progetto “The Great 78 Project” col quale sono state digitalizzate più di 25.000 canzoni dei primi del Novecento.



“Stiamo cercando di preservare sia il supporto fisico che quello digitale, perché non sappiamo quale durerà più a lungo”, spiega il curatore della raccolta B. George, “Quando le informazioni digitali spariscono, sono andate per sempre”. L’immensa collezione, che include anche rare registrazioni su cilindri fonografici, contiene anche brani di artisti italiani come Enrico Caruso e Tito Schipa, e grandi classici come “La Vie en Rose” di Edith Piaf.

 

"La Vie en Rose" di Edith Piaf

(via)

Tag: streaming raccolta

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati