Caparezza, in arrivo il documentario sul making of di “Prisoner 709”

12/12/2017 09:34 di

Caparezza ha pubblicato il suo ultimo album “Prisoner 709” lo scorso 15 settembre: a più di tre anni da “Museica”, l’artista pugliese è tornato con un disco che ha ricevuto ampi consensi di critica e pubblico, certificato Disco di Platino in poche settimane e con un tour che ha registrato ovunque il tutto esaurito. Prima di tornare sui palchi a febbraio, Caparezza è pronto a lanciare un documentario che racconterà il making of di “Prisoner 709”, disponibile dal 18 dicembre. L’uscita del documentario, a cura di Ottopiuotto, è stata annunciata proprio sulla pagina Facebook dello studio creativo, dove si legge "Ora che è ufficiale possiamo dirvelo: il nostro documentario musicale si lascerà le sbarre alle spalle il 18/12/2017". Per ora non si conoscono maggiori dettagli su dove e come sarà distribuito: sappiamo solo che dopo aver svelato i segreti del making of del video di “Prisoner 709” in un video pubblicato su Youtube, presto Caparezza racconterà come è nato il suo nuovo album.



Caparezza ha concluso la prima serie di date del “Prisoner 709 Tour” pochi giorni fa, e ha così commentato sui social: “Il primo giro di concerti è stato sbalorditivo. Avete fatto ore di fila, spesso al freddo e sotto la pioggia, per regalarmi un entusiasmo straordinario. Semplicemente grazie, ancora una volta. Ritornerò a febbraio per le nuove date del #prisoner709tour”. Di seguito tutte le prossime date finora confermate, qui le prevendite.

07.02 MODENA, PalaPanini

09.02 FORLÌ, PalaGalassi

10.02 CONEGLIANO (TV), Zoppas Arena

12.02 PESCARA, Pala Giovanni Paolo II

14.02 REGGIO CALABRIA, PalaCalafiore

16.02 ACIREALE (CT), Pal’Art Hotel

18.02 TARANTO, PalaMazzola

20.02 CAGLIARI, Fiera

23.02 BUSTO ARSIZIO (VA), PalaYamamay

25.02 PERUGIA, PalaEvangelisti

 

Tag: documentario

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    Top It 2017: i 20 dischi dell'anno secondo Rockit