Capodanno Celtico a Milano

24/10/2000

Samonios” - Capodanno Celtico - Cultura e Musica a Milano

L'iniziativa intende portare i grandi protagonisti della musica celtica internazionale e del folk nord-italiano nel cuore del capoluogo lombardo nel corso di tre giorni, il 27, 28 e 29 ottobre, sotto l'insegna di un'antica festività legata ai ritmi della terra.

Concerti
Castello Sforzesco - P.zza del Cannone
27 - 28 - 29 ottobre - dalle ore 16 alle ore 24 (venerdì 27 dalle ore 20,30)

Convegni
Spazio Oberdan - Viale Vittorio Veneto 2 (angolo P.zza Oberdan)
28 - 29 ottobre - ore 10

Se oggi è Halloween, infatti, a segnare dal punto di vista delle ricorrenze commerciali l'inizio del mese di novembre, non bisogna dimenticare che l'origine di questa festa risale proprio al calendario celtico, in cui Samonios rappresentava, con l'incontro tra i mondi a cavallo tra i mesi di ottobre e novembre, l'inizio del nuovo anno. Tracce di questo rito arcaico si ritrovavano anche in Lombardia e in molte altre aree del Nord ben prima della reimportazione di Halloween dall'America, avvenuta soltanto negli ultimi anni. Almeno fino alla metà del '900, in molte aree rurali della pianura padana, secondo diverse testimonianze raccolte, i bambini festeggiavano Ognissanti trasformando le zucche in quella nota raffigurazione che, per gli Irlandesi, è conosciuta come Jack O' Lantern.

Partendo da questi ricordi, Samonios oggi diventa un "gioco" dalla valenza culturale altissima e profonda.

Riportare nel cuore della città - motore economico del paese, le musiche ed i canti popolari raccolti dai ricercatori "sul campo" e oggi riproposti dai gruppi più seri ed affermati, accanto a nuove composizioni ed a contaminazioni con il rock e il folk di altri Paesi di cultura vicina.

Questo primo festival intende seguire la traccia dei festival celtici più prestigiosi e affermati in tutta Europa, primo fra tutti il trentennale Festival Interceltique di Lorient, che in Bretagna richiama ogni agosto un pubblico di oltre 450 mila persone.

La qualità delle proposte musicali per Samonios è indiscutibile e confermata anche dalle critiche e dalle recensioni della stampa specializzata, e il criterio per la loro selezione è basato esclusivamente sulla capacità dei musicisti di coniugare passato e presente delle rispettive tradizioni con bravura, capacità di coinvolgimento del pubblico e uno spiccato senso dello spettacolo.

Programma Concerti
Castello Sforzesco - P.zza del Cannone - Milano

27 ottobre
ore 20,30
BEV BonificaEmilianaVeneta (Emilia-Veneto)
Carlos Nunez (Galizia)
Tendachent (Piemonte)

28 ottobre
ore 16
BandaBrisca (Piemonte)
Musetta (Piemonte, Lombardia, Liguria, Emilia)
Samadur (Lombardia)
Bràul (Friuli)

ore 21
Birkin Tree (Irlanda)
Liam O’ Flynn and the Piper’s call band (Irlanda)

29 ottobre
ore 16
Oenach (Irlanda - Piemonte)
Musicanta (Lombardia)
In The Kitchen (Irlanda - Piemonte)

ore 21
Davide Van De Sfroos (Lombardia)
Gilles Servat (Bretagna)

Ingresso libero - I concerti avranno luogo anche in caso di pioggia -L’area è coperta

Programma convegni

Spazio Oberdan
Viale Vittorio Veneto, 2 angolo Piazza Oberdan

28 ottobre
ore 10
“ La Musica Popolare: scoperta e riproposta”

29 ottobre
ore 10
“ Le lingue regionali e minoritarie. normative nazionali ed europee - luci e ombre”

Alle conferenze sono invitati studiosi, docenti universitari, ricercatori, giornalisti e rappresentanti di alcune minoranze linguistiche.

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati