A Capodanno Torino come Parigi

21/12/2000

TORINO BEAT PARADE, CAPODANNO 2000 - 2001

Torino Beat Parade vuole essere il primo esperimento in una città italiana, per di più in una notte speciale , come quella di Capodanno, e offrirà gratuitamente al pubblico torinese un significativo esempio dell'innovazione e della spettacolarità della scena contemporanea, seguendo una tradizione di attenzione alle nuove culture che in questi anni è stata coronata dal successo e che ha prodotto, anche a Torino, nuovi talenti.

Tre palchi, dedicati ad altrettante sonorità, con i più importanti rappresentanti della dj culture italiana, sia quella dei grandi network radiofonici, sia quella dei circuiti alternativi, con una significativa rappresentanza dei dj set torinesi che si stanno affermando in Italia e in Europa (Prezioso, Coccoluto, Ralf, Xplosiva, Lorenzo, Maffia, Link), un disco tram che collega idealmente e materialmente centro e periferie, della città e del mondo, con le nuove musiche etniche (Funkadelika, Paolone Aka, Charlie), performer transmediatici (Platinette, Marco Berry), compagnie internazionali di teatro e performances urbane e piriche (DaDa Dang, Atmo, Generik Vapeur).

Suoni, visioni, ritmi, battiti del nuovo mondo. Le parades, che sono diventate per le capitali dell'Europa momenti eccezionali di aggregazione, in grado di attirare anche da grandi distanze decine di migliaia di persone, uniscono l'elemento tecnologico delle nuove musiche al concetto di manifestazione popolare di piazza. E' il post moderno, inteso come fusione creativa di elementi artistici che appartengono a tempi diversi: i palchi con i dj per ascoltare e vedere i nuovi ritmi e le nuove musiche provenienti da tutto il mondo, le vie della città per toccare e partecipare alle grandi performances degli artisti e dei gruppi urbani che interpretano i segni e i movimenti antichi e nuovi degli uomini e delle macchine. Per vivere, un giorno all'anno, la città come un fiume musicale, e la cultura come una realtà in continua evoluzione.

Programma della serata:

31 dicembre ore 23 - 3.00 1 gennaio 2001

Musica, dj set, luci, colori, teatro di strada, mangiafuoco, trampolieri, tamburi, parate e festa... per l'ultima notte torinese del 2001!!

Anche quest'anno la Città di Torino rinnova il suo impegno per il capodanno cittadino e propone una festa che toccherà gli angoli più belli della città..

La novità del capodanno 2001 sarà la diversificazione della proposta: saranno infatti vari gruppi e varie arti ad alternarsi nella lunga notte di San Silvestro.

I luoghi protagonisti di questo spettacolo sotto le stelle saranno: piazza San Carlo, piazza Carignano e piazza Castello e, ovviamente, tutte le vie limitrofe che verranno percorse dagli artisti di strada.

Nelle tre piazze verranno allestiti tre palchi che ospiteranno i migliori dj italiani del momento:

in piazza San Carlo l'isola musicale di Radio Dj con:
Platinette, Prezioso, Marco Berry e Mau Zed

in piazza Castello le danze saranno accompagnate dalle musiche di:
Coccoluto, Lorenzo, Ralf e Reverent Yug?

l'angolo più alternativo si troverà in piazza Carignano con:
Explosiva, Bertallot, Maffia Sound Sistem e con Link Prject feat. Garcia

Intorno ai palchi il dinamismo di questo beat capodanno si concretizzerà con due affascinanti e divertenti iniziative: il TRAM MUSICALE, dove suoneranno i caldi ritmi torinesi di Paolone Aka Ferrari, dj Charlie e i Funkadelika Feel Good dj Crew ed il TEATRO DI STRADA che irromperà con i suoi migliori protagonisti: Atmo, uno spettacolo di trampoli, luci, fuoco e storia che prenderà il via da piazza Carignano e Genèrik Vapeur + Dadagang in piazza San Carlo.

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati