Capossela, il video di Nostos e la tragedia dei migranti

28/09/2011

Un nuovo video di Vinicio Capossela. E non è un video come gli altri. Le immagini, infatti, sono tratte dalle registrazioni effettuate dalla Guardia di Finanza nei pressi di Lampedusa.

Nel suo disco Capossela canta di marinai e di uomini che hanno sfidato il mare per cercare libertà o semplicemente un nuovo orizzonte.

Nostos in greco significa ritorno e le parole di Capossela, sovrapposte alle immagini dei migranti in mare, rende ancora più drammatica e forte la situazione che si vive da tempo nel mare tra Lampedusa e il Nord Africa.

Il montaggio è stato curato da Liviana Davì.

Guarda il video:



Per info:
viniciocapossela.it

Tag: lampedusa

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati