Il sogno di tutti i chitarristi: i pick-up intercambiabili

chitarra pick upchitarra pick up
08/09/2015 10:00 di

Come è noto a tutti i musicisti, la scelta del pick-up per una chitarra non è un dettaglio da poco. Insieme alla forma e al tipo di legno con cui è fatto lo strumento, è uno tra gli elementi più importanti che definiscono il suo suono. Se non si è soddisfatti del proprio pick-up lo si può cambiare ma la procedura non è certo immediata: bisogna togliere le corde, estrarre il pick-up e riavvitare quello nuovo rifacendo tutti i collegamenti elettrici. Ora la Strassel Guitars, una piccola azienda di New York, ha inventato un modo per fa sì che questa operazione sia fatta in poco meno di tre minuti.

Ecco un video che vi spiega meglio come funziona:

Inserito il carrello all'interno del corpo della chitarra, si potrà sostituire il pick-up con la stessa facilità con cui si cambia una batteria. Potrete avere, così, una vasta scelta di suoni pur mantenendo sempre lo strumento.

È partita da pochi giorni una campagna crowdfunding per avviare la produzione: potete acquistate solo il carrello porta pick-up oppure un'intera chitarra scegliendo tra i tre modelli disponibili. Sul sito di Strassel Guitars trovate tutto quello che c'è da sapere sul progetto, compresi i tipi di pick-up su cui è adatto e molte altre informazioni.

via

Tag: crowdfunding strumenti

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    La raccolta di chitarre celebri di Federico Mauro