È morto Chris Cornell

Il leader dei Soundgarden è morto improvvisamente a 52 anni

Chris Cornell
Chris Cornell - Foto di http://combiboilersleeds.com
18/05/2017 - 09:52 Scritto da Chiara Longo

È venuto a mancare improvvisamente a 52 anni a Detroit Chris Cornell, leader dei Soundgarden e degli Audioslave, una delle voci fondamentali della scena grunge di Seattle. La notizia è stata confermata dal suo agente, ma non sono state rese note le cause del decesso. La salma verrà sottoposta ad autopsia.

video frame placeholder

Chris Cornell, il cui vero nome era Christopher John Boyle, era nato a Seattle il 20 luglio del 1964. Aveva militato nei Temple of the Dog, il progetto speciale nato insieme ad alcuni membri dei Pearl Jam, e nei Soundgarden, la band che insieme agli stessi Pearl Jam e ai Nirvana aveva ridefinito il suono di una città e di un'intera generazione. Indimenticabile la sua apparizione nel film "Singles" del regista Cameron Crowe. Nella sua discografia si contano anche cinque dischi solisti, l'ultimo del 2015, "Higher Truth".

Nel 2010 aveva riunito i Soundgarden dopo l'esperienza degli Audioslave, un supergruppo fondato con alcuni componenti degli ex Rage Against the Machine. Se ne va una delle voci più potenti e significative dell'intera scena.

L'ultimo post su Twitter è di qualche ora fa: la band si trovava a Detroit per un concerto.

(via)

---
L'articolo È morto Chris Cornell di Chiara Longo è apparso su Rockit.it il 2017-05-18 09:52:00

Tag: addio

COMMENTI

Aggiungi un commento Cita l'autore avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
IL TUO CARRELLO