I beat di Clap! Clap! nel nuovo album di Paul Simon

07/04/2016 16:29

Stando a quanto riportato da Rolling Stone America, la loro collaborazione va avanti da qualche anno, ma nessuno finora ne era a conoscenza: nell'ultimo disco "Stranger to Stranger", il leggendario Paul Simon ha chiamato Clap! Clap! per impreziosire i suoi pezzi con dei beat di primo livello. 

La firma di Cristiano Crisci è presente in tre canzoni in tutto ("The Werewolf," "Street Angel" e "Wristband"), una delle quali ascoltabile qui sotto: l'incontro artistico tra i due è merito del figlio di Simon, Adrian, che ha consigliato al padre il producer italiano per inserire un po' di groove africano con un twist elettronico all'interno dell'album. I due si sono incontrati per la prima volta nel giugno 2011 nella data milanese del tour di "So Beautiful or So What" e negli anni hanno continuato a collaborare a distanza. 

 

 

(via)

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    Abbiamo visto in anteprima "Fabrizio De Andrè - Principe Libero"