Clementino, Ntò e Guè Pequeno interpretano dei boss mafiosi in un film

All Night Long di Gianluigi Sorrentino uscirà nelle sale a Novembre
17/09/2015 12:09

Si chiama "All night long" ed è il film che vede protagonisti nei panni di boss della malavita i rapper Ntò, Clementino e Guè Pequeno, accanto ad altri rappresentanti del rapper napoletano tra cui El Koyote e Uomodisu. Nel film appaiono anche Ciccio Merolla, il percussionista napoletano noto per le sue collaborazioni con James Senese, Don Joe dei Club Dogo, Valerio Jovine (ex 99 posse). Una vera reunion della scena musicale partenopea e non solo.

Clementino interpreta "il cinese", un fuorilegge psicopatico che si occupa di gestire i traffici di droga provenienti da oriente; a Ntò invece spetta la parte di "Saggese", il suo rivale cinico e violento. Guè Pequeno interpreta ovviamente un boss della mala milanese.

Il film è un noir/poliziesco ispirato a tutto quel filone di cinema italiano anni '70, per la regia di Gianluigi Sorrentino, già a lavoro per il mondo del rap con vari videoclip degli stessi Ntò e Clementino. Uscirà nelle sale a novembre ma da ieri è disponibile il trailer, che, lasciatecelo dire, fa molto "Gli effetti di Gomorra sui rapper".




---
L'articolo Clementino, Ntò e Guè Pequeno interpretano dei boss mafiosi in un film di Chiara Longo è apparso su Rockit.it il 17/09/2015 12:09

Tag: film - rap italiano - rap

Commenti
Aggiungi un commento:

ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati