Quest'uomo ha comprato ogni possibile hit della classifica inglese dal 1950 ad oggi

collezione dischi più grande singoli astacollezione dischi più grande singoli asta
06/05/2015 11:29 di

A fine mese sarà battuta all'asta a Surrey, vicino a Londra, una delle più interessanti collezioni di dischi di tutti i tempi. L'ha messa insieme Keith Sivyer e conta quasi 45.000 pezzi. La cosa particolare è che sono tutti singoli: Sivyer, dal 1952 in poi, per ogni settimana della sua vita è entrato in un negozio di dischi – principalmente l'Earfriend record store di Twickenham – con il Music Week sotto braccio ed ha comprato tutti i singoli presenti nella classifica inglese dei quaranta brani più venduti.

Pare che non ne abbia perso nemmeno uno, anzi: quando ha deciso di cominciare questa collezione si è preoccupato di acquistare anche tutti quelli usciti nei due anni precedenti.

Keith Sivyer è morto lo scorso febbraio all'età di 75 anni, ora al fratello Gerald tocca l'arduo compito vendere all'asta la collezione. Quando Alastair McCrea della Ewbanks Auctioneers of Woking ha fatto un sopraluogo per controllare la veridicità dell'offerta e lo stato in cui erano conservati i dischi, è rimasto allibito: si tratta di 27,000 vinili sette pollici e 8,000 dodici pollici, tutti messi in ordine alfabetico e avvolti in pellicole protettive. E poi circa 10,000 cd singoli, alcuni ancora sigillati.

L'asta è prevista per il 21 maggio, se siete interessati ed avete una casa vuota da adibire a discoteca, qui trovate tutti i dettagli.

via

Tag: vinili

Commenti (2)

Carica commenti più vecchi
  • Faustiko Murizzi 06/05/2015 ore 13:22 @faustiko

    Non trovo aggettivi per definire quest'uomo. Forse immenso.

  • Domingo Sacco 03/12/2015 ore 14:03 @saccodomenico

    Ha acquistato anche Too Good di Little Tony, #19 nel 1960?

Aggiungi un commento:


ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


LEGGI ANCHE:

Il giro d'Italia in 20 negozi di dischi