La base navale di Guantanamo ha una collezione di 22.000 vinili

27/07/2015 09:16 di

Ben 22.000 vinili, alcuni anche rari e mai ufficialmente pubblicati, per un valore complessivo di 2 milioni di dollari: è la collezione della base navale americana di Guantanamo al servizio della stazione radio GTMO, l'unica fonte di musica per le 6.000 persone che compongono il personale della base. 



L'avamposto militare di Guantanamo è uno dei più antichi degli Stati Uniti (inaugurato nel 1940), e da sempre ha avuto una propria radio, che al momento offre ai militari e alle loro famiglie tre stazioni: due suonano musica contemporanea e classic rock, mentre la terza è riservata a talk show e notizie, anche se il segnale della radio si interrompe all'entrata di nord-est, proprio alle porte di Cuba. Le tre stazioni suonano principalmente mp3 e altri formati digitali ma utilizzano i vinili in alcune occasioni speciali, come ad esempio gli eventi di raccolta fondi. Tra i dischi più rari della collezione, perfettamente conservata in ordine alfabetico e con tracklist per ogni vinile, ci sono la colonna sonora del film "Good Morning, Vietnam" (con alcune tracce mai pubblicate) e un'antologia dei Beatles su bobina.
L'esercito ha già iniziato a digitalizzare la collezione, così da poter donare i 22.000 vinili al network delle forze armate che lo custodirebbe in un apposito museo. 

 

(via)

Tag: nuovo disco vinili

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati