Le foto dei più grandi collezionisti di dischi al mondo

Un collezionista di dischiUn collezionista di dischi
26/05/2014 di

Il fotografo Eilon Paz ha da poco pubblicato "Dust & Grooves", un libro realizzato grazie al crowdfunding che raccoglie i migliori scatti pubblicati sul suo blog omonimo: decine e decine di appassionati di musica da tutto il mondo (Germania, Ghana, Stati Uniti, Brasile e tanti altri) fotografati con la propria collezione di dischi. 
Le foto (e le storie) sono spettacolari e ve ne proponiamo alcune qui di seguito, ma vi consigliamo anche di visitare la pagina Mixcloud del progetto: per ogni amatore, un mix con i migliori pezzi della collezione.
 

I vinili di Joe Bussard, del Maryland, sono diventati tutti dello stesso colore. I bordi si sono scoloriti a forza di cercare, sfogliarne le copertine e prenderne uno ad uno. 

Bob George, dall'Archivio di Musica Contemporanea di New York, ha iniziato la collezione con un intento ben preciso: avere due copie di ogni disco.

Philip Osei Kojo di Mapomg, Ghana, ascolta i suoi dischi per la prima volta dopo trent'anni. Il suo giradischi si era rotto e non aveva mai avuto modo di aggiustarlo. 

Tag: foto storie

Commenti (3)

Carica commenti più vecchi
  • Faustiko Murizzi 28/05/2014 ore 22:26 @faustiko

    Invidia (un pochino).

  • Giulio Pons 14/10/2014 ore 23:13 @pons

    Raccogliere storie di collezionisti che raccolgono dischi che contengono storie.

  • Roberto Sola 13/06/2017 ore 09:58 @elwoodblues

    WOW è bellissimo! Lunga vita al vinile!

Aggiungi un commento:


ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati