Annunciata la lineup ufficiale della IV edizione di Color Fest

Color Fest IV edizioneColor Fest IV edizione
16/06/2016 07:04

Dopo aver ospitato negli ultimi anni numerosi artisti italiani e internazionali (dai Soft Moon ai Verdena, da Iosonouncane a Brunori SAS), il Color Fest si presenta al traguardo della IV edizione con un notevole carico di novità. A partire dalle giornate del festival, che quest'anno diventano due (12 e 13 agosto) e passando per la scelta di una nuova location. L'edizione 2016 vedrà infatti come palcoscenico naturale i ruderi dell'Abbazia Benedettina di Lamezia Terme (CZ), un posto molto suggestivo che accoglierà il pubblico e gli artisti di Color Fest per due giorni ricchi di concerti, presentazioni di libri e dj set.

Ad esibirsi nella prima giornata del festival, il 12 agosto, sarà la storica band progressive Le Orme, che festeggerà il traguardo dei 50 anni di attività proponendo i brani più rappresentativi della propria carriera. A precederla i concerti di Calcutta e di Lodo Guenzi de Lo Stato Sociale, impegnato anche lui in un live esclusivo per solo piano, chitarra e voce, accompagnati da Wrongonyou, Pop_X, Parkwave, Scarda, Mannaro e i dj-set di Fabio Nirta & Teppa Bros e Daniele Giustra.

Sabato 13 agosto invece il palco sarà tutto riservato all'unica data calabrese del nuovo tour degli Afterhours. A riscaldare l'atmosfera prima di loro diversi artisti local: Captain Quentin, Carmine Torchia, Yosonu, Elektrojezus e i dj-set di Turnover e Dj Ango Unchained. Nel corso della due giorni ci sarà anche il reading di Autori Appesi e verranno presentati due testi: "Il movimento è fermo", primo romanzo "d’amore e rivoluzione" de Lo Stato Sociale, e "Ho un complesso rock" raccolta degli scritti sul mondo della musica del giornalista prematuramente scomparso Stefano Cuzzocrea. L'artwork del festival è opera dell'artista visivo Pasquale De Sensi.

Rockit è media partner dell'evento.

Tag: festival

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    Il nuovo singolo dei Måneskin è l'ultimo dei loro problemi