Come arrotolare perfettamente un cavo: te lo spiega un roadie professionista

Un tutorial che potrebbe sembrare banale, eppure non lo è affatto
14/09/2016 11:36

Se non potete ancora permettervi un roadie che si occupi della vostra strumentazione, sicuramente questo video potrebbe tornarvi utile.
Lui è Todd Hobin, un musicista e roadie statunitense, che in questo video vi insegna una cosa che potrà sembrare banale ma è fondamentale: arrotolare correttamente un cavo jack, "come lo fanno i professionisti".

Il metodo è basato fondamentalmente su due movimenti, uno dall'esterno e uno dall'interno, come se fosse un balletto (nel video ribattezzato "The Roadie Wrap", facendo il verso al Rocky Horror Picture Show). 

Infine, Hobin spiega come assicurare i due capi correttamente, in modo da non formare un nodo che potrebbe danneggiare il cavo. Così i vostri cavi non si aggroviglieranno più e soprattutto avranno una vita più lunga. Seguendo questo metodo, poi potrete anche lanciare il cavo in mezzo agli altri, non si scioglierà e non si ingarbuglierà.

Per altri trucchi da roadie, vi consigliamo di leggere la nostra intervista a Dario "Kappa" Cappanera.


(via)

---
L'articolo Come arrotolare perfettamente un cavo: te lo spiega un roadie professionista di Chiara Longo è apparso su Rockit.it il 14/09/2016 11:36

Tag: tutorial

Commenti (3)
Carica commenti più vecchi
  • Giulio Pons 15/09/2016 ore 10:09

    Vabbe, ma alla fine ci mette dello scotch? Così è facile.

    > rispondi a @pons
  • Paolo Antonelli 19/09/2016 ore 10:04

    arrotolandolo, una volta lo passa dentro e una volta fuori... è quello lì il barbatrucco.
    Grande! Utilissimo.

    > rispondi a @paolo.antonelli.5076
  • Lorenzo Moz Ortolani 22/01/2017 ore 16:05

    Quello non è un jack come citato nell'articolo ma un XLR, detto Cannon. Questa tecnica è ottima quando serve srotolare il cavo tenendo i due connettori in mano. In questo modo il cavo si auto-srotola senza arricciare. È una soluzione ottima per i cavi della chitarra: colleghi in e out e non devi preoccuparti di inciamparti con i ricci del cavo. Per utilizzi professionali si preferisce l'avvolgimento classico (bobina), perché in tal caso viene collegato il connettore e il cavo viene srotolato dall'operatore lungo il tragitto che dovrà compiere, con più agilità e precisione.

    > rispondi a @mozarb
Aggiungi un commento:

ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
Leggi anche
Pannello

TOP IT

La top it è la classifica che mostra le band più seguite negli ultimi 30 giorni su Rockit.

vedi tutti