commOn Music è la nuova piattaforma al servizio degli artisti

commON MusiccommON Music
09/11/2018 10:43

commON Music è una nuova piattaforma al servizio degli artisti che si inserisce nell’ormai sempre più articolato panorama di startup musicali che stanno nascendo in tutto il mondo, ma le basi di commON sembrano essere solide con un’idea di base maturata e sviluppata nel corso di 10 anni. Un’intuizione: associare il mondo delle edizioni musicali a quello degli investimenti finanziari.

“Dieci anni fa”, dice Labbruzzo, l’ideatore di commON, “ero molto affascinato dalla borsa e dal diritto d’autore, due mondi distanti anni luce tra loro. Una sera sul comodino avevo posato un opuscolo sulle edizioni musicali sopra un libro che trattava di investimenti finanziari. A quel punto è scattata la visione di una piattaforma che attraverso la sinergia di entrambi questi elementi, offrisse opportunità e benefici contemporaneamente ai musicisti e ai loro fan. Il ruolo significativo di internet in ambito discografico e la continua trasformazione che lo stesso sta vivendo, pone le migliori basi per un progetto come commON Music, a beneficio degli artisti e dei loro fan”. commON Music, quindi, è una piattaforma pensata per generare benefici sia agli artisti che ai loro fan.

Come funziona? commON Music, da una parte, dà la possibilità agli artisti selezionati di raccogliere le risorse necessarie per lanciare il proprio progetto attraverso una campagna di crowdfunding, dall’altra, permette ai “Supporter” di ascoltare l’anteprima dei brani caricati e decidere quali artisti sostenere. Così facendo, non solo contribuirà economicamente alla raccolta fondi, ricevendo in cambio una ricompensa “fisica”, ma, sotto la guida dello staff commON, prenderà anche parte attiva allo sviluppo promozionale del progetto. Inoltre il Supporter potrà ricevere una quota dei proventi maturati dalle opere musicali oggetto delle campagne, una volta raggiunto l’obiettivo dichiarato.

 

commON Music offre agli artisti l’opportunità di ampliare sensibilmente la propria fan base ma, soprattutto permette loro di raccogliere i fondi necessari per poter lanciare e supportare il proprio progetto discografico con l’aiuto di un management professionale. Un team di professionisti selezionerà i progetti migliori e seguirà ogni singolo artista o gruppo nella gestione ottimale del proprio progetto; dalla supervisione e coordinamento audio/video dei brani, alla distribuzione digitale e alla comunicazione e promozione degli album, al recupero dei proventi derivati del diritto d’autore.

commON Music è on line da meno di un mese e ha attualmente le prime due campagne attive in corso. Info su www.commonmusic.it.

Tag: tecnologia

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati