Il congedo degli Shandon...

01/03/2006

Riceviamo da Alfredo "Kappa" Cappello, boss di Ammonia rec., e pubblichiamo...

" For those about to punkbillyskacore, we salute you!"

La musica degli Shandon deriva, è sempre derivata, da una particolare miscela di entusiasmo e istintività musicali di volta in volta rinnovata da diversi musicisti, (almeno 20 se ne possono contare) e dalle scoperte della crescita e consapevolezza artistica; questo ha fatto in modo che il progetto abbia sempre avuto una continua ricarica propulsiva verso la ricerca e il perfezionamento dello stile.

Tutto ciò senza considerazione per una “facile “ carriera meramente commerciale, senza seguire nessuna corrente e cercando di esprimere onestamenete la propria musica.

Sarebbe semplicistico affermare che tutto ha una fine, e sarebbe ugualmente non esatto: ora questa carica propulsiva evolve su correnti ametralmente opposte, sia nelle scelte artistiche che personali; piuttosto che forzare un flusso, fino ad oggi naturale e autosufficiente, decretandone la definitiva aridità, preferiamo dividerci e seguire ognuno la propria strada, senza rimpianti per il passato e consapevoli che questo futuro è la logica conseguenza della nostra attitudine.

Inevitabile ringraziare tutti coloro che abbiamo incontrato lungo la nostra strada e ci hanno seguito con passione ed affetto: solo la nostra musica può essere un pallido tentativo di rendere omaggio alla vostra fiducia, inappagabile.

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati