Cortinametraggio 2018, ecco tutti i finalisti nella sezione videoclip

Un fotogramma da Betty dei BaustelleUn fotogramma da "Betty" dei Baustelle
05/03/2018 10:52 di

Il Cortinametraggio è un festival dedicato al meglio della cinematografia breve italiana che si svolge a Cortina d'Ampezzo (BL). Giunta alla tredicesima edizione, la manifestazione, ideata e diretta da Maddalena Mayneri, si svolgerà quest’anno dal 19 al 25 marzo, e sono stati da poco resi noti i nomi dei finalisti nelle varie sezioni.



Per quanto riguarda la sezione videoclip musicali, diretta da Cosimo Alemà, l’elenco dei 21 video finalisti (prodotti e distribuiti online dal 1° gennaio 2017 al 5 febbraio 2018) comprende molti nomi nuovi del panorama italiano, come Liberato, Priestess e Andrea Laszlo De Simone, oltre ad artisti sullla scena già da tempo come Baustelle, Edda e Colapesce, che si sfideranno per conquistare il riconoscimento. A scegliere i vincitori, che lo scorso anno sono stati Edoardo Carlo Bolli con “Fuck Tomorrow” di Rkomi & The Night Skinny e Daniele Magliulo con “Elefanti” dei Gomma, una giuria composta da Claudio Trotta, Alex Infascelli, Anna Ferraioli Ravel, Federico Russo e Chiara Civello.


Di seguito l’elenco completo dei finalisti nella sezione videoclip musicali del Cortinametraggio 2018.

“Amica pusher” artista: Priestess regia di Martina Pastori

“Totale” artista: Colapesce regia di Salvatore Nicolosi

“Attraverso lo specchio/Turbo” artista: Cosmo regia di Jacopo Farina

“Betty” artista: Baustelle regia di Fabio Capalbo, Francesco Bianconi

“Blatte” artista: Colombre & Iosonouncane regia di Alberto Gottardo

“Dove sei?” artista: Organic regia di Massimiliano Cosi

“Fairy Tale” artista: Soviet Soviet regia di Simone Pellegrini

“Frocidellanike” artista: Pop X regia di Silvia Dal Dosso, Pop X

“Interrail” artista: Frenetik & Orang3 feat. Carl Brave x Franco126 regia di Edoardo Carlo Bolli

“Irene” artista: Pinguini Tattici Nucleari regia di Silvia Clo Di Gregorio

“La legge del piu’ forte” artista: Tedua regia di Federico Merlo

“La musica non c’è” artista: Coez regia di Niccolò Celaia, Antonio Usbergo

“Rushing guy” artista: LIM regia di Giorgio Calace, Karol Sudolski                        

 “Signora” artista: Edda regia di Fabio Capalbo

“Sogno l’amore” artista: Andrea Laszlo De Simone regia di Francesca Noto, Andrea Laszlo De Simone

“Spaces” artista: Beat on Rotten Woods regia di Matteo Prodan

“A forma di fulmine” artista: Le Luci della Centrale Elettrica regia di Francesco Cabras

“This War” artista: Elenoir regia di Cristiano Pedrocco

“Thoiry remix feat Gemitaiz“ artista: Achille Lauro e Boss Doms regia di Mattia Di Tella

“Tu t'e scurdat' 'e me” artista: Liberato regia di Francesco Lettieri

“Vulcano” Artista: Francesca Michielin regia di Giacomo Triglia

 

 

 

Tag: concorso video

Pagine: Baustelle Le luci della centrale elettrica Edda Soviet Soviet Colapesce Francesca Michielin Achille Lauro Cosmo Pop_X Coez Pinguini Tattici Nucleari L I M Tedua Beat on Rotten Woods Colombre Liberato Priestess Andrea Laszlo De Simone

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    Abbiamo visto in anteprima "Fabrizio De Andrè - Principe Libero"