I Ministri in cameretta: le migliori e le peggiori cover dei fan su YouTube

Cover dei Ministri su YoutubeCover dei Ministri su Youtube
06/10/2015 16:26 di Teresa Agostini

A questo punto avrete già tutti ascoltato "Cultura Generale", il nuovo album dei Ministri, ma di sicuro non avete ascoltato i fan dei Ministri che tentano di suonare le loro canzoni. Perché mai dovremmo? - vi chiederete. Un po' avete anche ragione, ma è anche vero che YouTube senza le cover registrate in cameretta non sarebbe lo stesso. E poi passare il pomeriggio ad ascoltare le cover dei fan di una band, in qualche modo ti dice di più sulla band stessa e la sua musica. E quindi che cover siano.

 

Bisogna metterci entusiasmo, ma nemmeno troppo. È giusto avere canzoni che abbiano ritmo e consistenza ma non si può sempre strillare e gasarsi troppo, meglio essere ponderati e un po' emotivi, esattamente come Irene Dandelion che canta "Noi Fuori" con lo stesso entusiasmo e allegria con cui Orietta Berti canta "Finché la barca va".

 

Registrare pezzi con un'acustica pessima facendo sì che ogni ascoltatore diventi sordo, o si senta tale, durante l'ascolto. L'ispirazione di questo punto è certamente provenuta dagli Atarassia, che ce la mettono tutta ma sono decisamente svantaggiati dall'acustica della registrazione. Comunque la go-pro è perfetta per evidenziare la vena sul collo che si gonfia a ogni strofa, quindi in fondo va bene così.
 


La location. La location dei video è tutto, e lo sa bene Francesco Zen che ha reso "Il bel canto" imperituro grazie a quelle fantastiche taniche di olio e vino ospitate nella sua cantina. Bellissima anche la ripresa iniziale della porta che si apre appena la chitarra inizia a suonare, per poi rivelarci che lui è vestito proprio come uno della band. Brrrividi.

 

Con una semplice chitarra acustica e una frangetta viola Vanessa Tomasin ci dimostra che "La Pista Anarchica" e "Hey There Delilah" sono praticamente lo stesso pezzo. Subito i Ministri in heavy rotation su MTV.

 

Alla fine di questo duro pomeriggio è spuntata fuori l'amara verità: I Ministri non sono altro che la cover band de I PortaBorse.

Tag: strano e lol

Commenti (10)

Carica commenti più vecchi
  • Giada Artone 07/10/2015 ore 18:47 @giadaartone

    La gente frustrata non ha altro in serbo che l'odio per chi prova a mettersi in gioco e a superare i propri limiti. Complimenti!

  • Gianluca Gervasi 07/10/2015 ore 21:32 @gervaaa7

    Brava Teresa, bell' articolo di merda

  • Gianluca Santoro 07/10/2015 ore 21:37 @lvkes

    la cosa fantastica è che ha modificato l'articolo. un utente ha bloccato due suoi video che erano nell'aticolo e li ha rimossi. quindi cara Teresa, sappiamo che leggi, abbi il coraggio di rispondere.

  • consolato 08/10/2015 ore 12:24 @consolato

    Pensandoci è la verità... sentire queste canzoni reinterpretate da vari "artisti" mi fa apprezzare il lavoro dei Ministri

  • MalaFase 17/10/2015 ore 04:29 @MalaFase

    triste articolo gettato probabilmente da rancore,
    per un qualcosa che non è mai stato,
    e mai sarà,
    per l'autore/trice.

    io da questo triste articolo però,
    ho scoperto una nuova voce.

    lei, ha una voce magnetica!

    grazie rockit.it per il tuo articolo di m3r*a.
    grazie a te ho scoperto una nuova Artista.

    https://www.youtube.com/user/Irisbiri/videos

Aggiungi un commento:


ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati