Cristina Donà e Massimo Volume a Castelnuovo Rangone (MO) il 25 Aprile

08/04/2000

Grande concerto gratuito in piazza per trasmettere la memoria del 25
Aprile ai più giovani

Cristina Donà e i Massimo Volume
saranno i protagonisti del grande
"concerto per la liberazione"

che si terrà a Castelnuovo Rangone, in
provincia di Modena, il prossimo 25 Aprile.

L'inedita accoppiata si esibirà in un concerto gratuito in Piazza Roma a
Castelnuovo per la terza edizione di "O Bella Ciao - Parole e musica per
(R)esistere"
, la lunga giornata di festa che il Comune organizza dal
1998 per ricordare in modo vitale una ricorrenza che sta sempre più
perdendo il suo significato originario, soprattutto tra le giovani
generazioni. Si può anzi dire che l'iniziativa del Comune, che ha
riscosso fino ad oggi un grande successo di pubblico, sia una delle
poche in tutta Italia capace di riavvicinare i più giovani al recupero
della memoria storica, grazie anche al coinvolgimento di artisti,
musicisti e ospiti capaci di parlare ai ragazzi che non hanno conosciuto
direttamente gli eventi legati al 25 Aprile.


Le precedenti edizioni hanno visto calcare il palco di Castelnuovo
Skiantos e Gang. Quest'anno il Comune ha invitato Cristina Donà e i
Massimo Volume, senza ombra di dubbio tra gli artisti più
rappresentativi e originali della scena rock nazionale.

Cristina Donà,
artista "scoperta" di Manuel Agnelli degli Afterhours, è una delle voci
più intense della nostra musica, e con due soli album alle spalle (tra
cui l'ultimo, "Nido", pubblicato da poco) è già ritenuta una delle
figure di punta della nuova canzone italiana. Capace di interpretazioni
molto intense (anche se mai sopra le righe), ha collaborato con
musicisti di grandissimo livello come Robert Wyatt e Mauro Pagani, oltre
ad Agnelli che ha curato la produzione dei suoi dischi.

A precedere Cristina Donà sul palco saranno i bolognesi Massimo Volume,
formazione in attività dai primi anni Novanta e autori di alcuni tra gli
album più innovativi del rock italiano degli ultimi anni. Guidati dal
carismatico Emidio Clementi, la musica dei Massimo Volume si
caratterizza sin dall'inizio per l'intreccio tra atmosfere musicali tese
e la grande potenza evocativa dei testi recitati da Clementi, autore di
liriche che sono veri e propri "racconti di vita quotidiana" (Clementi
ha anche pubblicato due libri, la raccolta "Gara di resistenza" e il
romanzo "Il Tempo di Prima").

Una curiosità: Emidio Clementi (insieme a Manuel Agnelli) è già stato
ospite di Castelnuovo Rangone, lo scorso 8 Dicembre, in occasione della
giornata che tutti gli anni il Comune organizza per ricordare John
Lennon, cui Castelnuovo ha dedicato un parco e una statua.

L'inizio della serata, gratuita, è fissato per le ore 20 circa. Ad
aprire il concerto saranno i modenesi Diathriba, formazione modenese che
ha appena pubblicato il nuovo singolo "L'uomo moltiplicato" per la Fly
records.

Oltre al doppio concerto di Cristina Donà e Massimo Volume, il 25 Aprile
a Castelnuovo sarà anche l'occasione per un altro piccolo, grande
evento: il cambio dei testi delle "Parole per la strada", le bacheche di
vetro collocate stabilmente nelle vie del paese che contengono brani di
romanzi, pagine di diari, poesie, testi di canzoni. Si tratta di
un'iniziativa nata nel 1998 per ridare bellezza e significato ai luoghi
di vita quotidiana attraverso l'utilizzo della letteratura. I testi
vengono cambiati con periodicità dal Comune, che per l'occasione
organizza un piccolo evento musical-poetico che ha visto come ospiti
fino ad ora Laura Betti, Massimo Bubola, Alberto Camerini, Claudio Lolli
e i Timoria.

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati