Elettrobestie e suoni feroci: YODEL è l'esordio dei DARRN

11/01/2019 15:27 di

I DARRN sono quattro teste di animali, ma senza nessun anonimato. Parte oggi con il primo singolo YODEL il nuovo progetto firmato Asian Fake che dopo un 2018 costellato di nomi come Venerus, Coma Cose e Ketama126 inizia il 2019 puntando sul nuovo collettivo e i suoi suoni elettronici, i testi densi e l'aria di un alternative hip hop che arriva da oltreoceano. 
Originari di Roma, campo fertile per ogni sorta di sperimentazione musicale ci avvertono per il momento che “Arrivato il messaggio, mostreremo il volto del mittente.” 


YODEL è il risultato di un progetto che incrocia più strade dentro un unico centro nevralgico, dietro quelle teste infatti ci sono due producer, un cantante e un grafico che fondono assieme un progetto che va guardato oltre che ascoltato. 
YODEL è una data zero: nasce da un nuovo inizio, dove nulla è stato programmato o deciso a tavolino e tutto arriva d'improvviso; nascosto dietro a maschere di animali non per sfuggire bensì per focalizzare l'attenzione su ciò che si sta sentendo e non su chi lo sta facendo, eliminando il superficiale. 

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati