Destinazione Neapolis 2005, i trenta nomi

27/04/2005

Comunicato Stampa

Sono state individuate, dalla giura "interna" del festival, le prime 30 band che passeranno alla "seconda fase" delle selezioni di Destinazione Neapolis 2005. La scelta non è stata facile, tra gli oltre 200 cd arrivati presso la sede del Neapolis Festival (da tutta Italia, ma anche dalla Danimarca, dall'Inghilterra, dalla Bielorussia, dal Messico…).

Ecco i nomi (in rigoroso ordine alfabetico):
6OM (Latina), A MODERN SAFARI (Roma), CAMERA 237 (Cosenza), DEASONIKA (Milano), EL-GHOR (Napoli), FOIA & POLIVISIONI (Bologna), GLASS HARMONICA (Salerno), IL PASTO NUDO (Bari), IL VORTICE (Napoli), ISI (Napoli), JOYCUT (Bologna), MESAS (Milano), MORE MACHINE (Catania), MPPR (Salerno), NERS (Reggio Emilia), PHIDGE (Imola), PIKS (Milano), PLACES NOIR (Brescia), POST OFF (Salerno), RAIN AGAINST THE SKY (Napoli), RIO MEZZANINO (Firenze), SKILL (Taranto), STEELFINGERS (Roma), SUPER8 (UK), THE CLOCK (Napoli), THE MARIGOLD (Chieti), THE MIRRORS (Milano), TROELS SKOVGAARD Bagsvaerd (Danimarca), VICTORIA REGIA (Potenza), VISIONE SINFONICA (Napoli).

I brani di queste band saranno ora sottoposti ad una “giuria di qualità” esterna, costituita da giornalisti del settore:
Mauro Santoriello (MTV.IT), Rossano Lo Mele (RUMORE), Fabrizio Galassi (ROCKSTAR), Tirza Bonifazi (FREEQUENCY), Gianni Sibilla (ROCKOL), Andrea Albensi (LOSINGTODAY), Aurelio Pasini (IL MUCCHIO), e la redazione di FREAK OUT MAGAZINE al completo.

Solo otto di questi passeranno alla fase finale: la selezione live di giugno.

Per qualsiasi informazione su Destinazione Neapolis scrivete a: mailto:destinazione@neapolis.it

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati