Dissonanze 6° edizione, i dettagli

25/04/2006

Con il motto di "this is our visual music!", torna Dissonanze, festival internazionale di musica elettronica e arte digitale. Quella del 2006 sarà la 6° edizione, e si terrà il 19 - 20 maggio presso il Palazzo dei Congressi a Roma.

Che sia musique concrete o dance music, che siano pellicole 16 mm o laser e neon, il gioco di Dissonanze è proprio quello di far incontrare gli estremi e gli opposti e farli esplodere in un flusso di ‘musica visiva’ che stravolge la normale dimensione del club.

Dal progetto curato dall’eclettico Edwin van Der Heide per gli artisti più sperimentali, al confronto tra gli United Visual Artists e miti della techno italiana e internazionale, passando per la rassegna di ipnotici audio-video selezionati in collaborazione con Digicult… due giorni di spettacoli site specific e immersivi per una esperienza sensoriale totale.

Questo il programma:

LIVE E DJ SET:
Sven Väth (Ger), Dave Clarke (UK), Mathew Jonson (Can), Audion aka Matthew Dear (USA), Joris Voorn (NL), Tony Rohr (USA), Pigna People (Ita), Lory D (Ita), Motor (Fra/USA), T.Raumschmiere (Ger), Dj Koze (Ger), Sleeparchive (Ger)

ambientazioni di
United Visual Artists (UK)
+
Yasunao Tone (JP), Maryanne Amacher USA), Francisco Lopez (Spa), Zbigniew Karkowski (Pol), Daniel Menche (USA), Jens Brand (Ger), Carl Michael von Hausswolff (Sve), Olivia Block (USA), M16 (It), Richard Devine (USA), Cristian Vogel (UK)

ambientazioni di
Atsuko Nojiri (JP), Effekt (Dan), Philipp Geist (Ger), tinylittleElements (Aus) + Otolab (Ita), Bruce Mc Clure (USA)

RASSEGNA AUDIOVIDEO
Jeffers Egan, Karl Kliem, Meta, Purform, Ryoichi Kurokawa, Semiconductor, Steve Roden, Stephen Vitello, Tez...

Per altre info:
www.dissonanze.it

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    Com'è Brunori Sa, il nuovo programma di Dario Brunori su Rai 3