Dj Gruff, la poesia dell'insieme

16/01/2012

In risposta ad uno sfogo lasciato libero in rete - rilanciato anche sulle nostre pagine - che ha creato un po' di querelle su facebook, dj Gruff ci ha inviato una mail di rettifica più ragionata. Riceviamo e volentieri pubblichiamo:

 

 

la poesia dell`insieme

dopo la seconda guerra mondiale in giappone sono apparse banconote con sopra stilizzati e nascosti i kanji "paese del grano" che significa (america).

qui il grano e` grano. ma come da noi i soldi sono i soldi.

 

succede sempre all`improvviso - arriva il messaggio sul telefonino e interrompono le trasmissioni per comunicarlo un paio di minuti prima.

almeno uno ha il tempo di prepararsi... spegnere il gas aprire la porta d`ingresso e avere il tavolo pronto per mettersi sotto.

dopo il tempo del disastro in nihon avverto meno della meta` delle scosse e se arriva il messaggio di allarme sono pronto ad ogni che.

succede sempre all`improvviso - ma uno non sa mai cosa sta per succedere. potrebbe essere una scossetta da nulla - potrebbe venire giu la casa.

si manifesta per succedere o succede per manifestarsi. succede. l`evoluzione si fa piu` sensata dove la necessita` e` reale.

tutti sti affari sociali immediati tipo face book e  twitter hanno tutta l`aria di preparare il viaggio che qualcuno di noi fara` prima della fine di questa era.

stiamo imparando a far convivere le nostre fantasie. o forse sarebbe meglio dire: stiamo imparando ad accettarci per quello che siamo nell`insieme.

ora e` l`era dell`era ora. qualcuno di noi avra` un lungo viaggio da fare. tutti uno nell`altro - tutti con la forma di uno - uno con la forma di tutti.

e` inutile che porti la tua giubba preferita, partiranno solo le fantasie. niente odori niente bene ne male solo fantasia colettiva.

quella luce sta gia addobbandosi al meglio e pare che sara` un viaggio stupefacente. cosi` io ignorantissimo frikkettone nostalgico mi chiedo:

possiamo gremare? dico nel caso dovessi essere dei vostri... diciamo se Dio vorra` tramite il caso. insomma zio fa! posso gremare o no? e magari

(scusate se insisto e oso) posso scegliere cosa gremare? il pensiero e` piu` veloce della luce e lo svario e` la chiave d`accesso. son gia preso benissimo!

non fumo piu` sigarette e non disturbero` nessun componente dell`uno - staro` in un angolo buono buonino e passero` gran gineprazzi a chiunque. se volete racconto

storie o se preferite sto zitto. basta che gremo.

se dovessi esprimere un desiderio vorrei stare vicino a qualche fighetto per coglionarlo. scusate un attimo mi chiamano al telefono .... ok! non ci saranno fighetti.

mi spiace ma anche no. ricchi fighetti tonti mi sa che vi conviene fare come francesco e buddha... al limite come robin hood e goemon.

no paolo non lo vogliono. dicono che le banche non sono gradite. gli ultimi saranno i primi (in ogni caso gli sfigati resteranno tali).

niente conflitto niente interessi. solo fantasia di bene. mi spiace paolo! si stara` nella livella come antonio. non conosco i dettagli precisi. ma mi pare di

aver capito che i musici impomatati non potranno portarsi le loro etichette multinazionali dietro e saranno musici in quanto strumenti e poeti in quanto poesia.

si sta livellati in quel senso. serve solo una fantasia che faccia massa per la massa. ogni uno con un circuito differente che sia compatibile gli altri circuiti.

li dove e` sempre un altro posto e se ci offriamo un caffe` dobbiamo trovare la terra giusta per piantarlo e costruire la caffettiera reinventare ogni volta il fuoco

aspettare che la rugiada riempia il fattapposta... non esiste il bar durante quel viaggio - li dove cambia sempre il posto se serve un barista

saranno tutti baristi e contemporaneamente tutti clienti.

succede sempre all`improvviso - "perso nello sballo del ballo il verso distillo ed installo lascia lo sciacallo in sciallo lo dico come un tiro di collo

decollo nel suono che cullo"... sti giornalistoni alla emilio fede... stanno sempre col culo di fuori sperando che qualcuno se li inculi.

e scrivi che scrivi descrivi che scrivi... roba che manco cazzinger! tutto sensazionale. minchia zio fa!

ora scrivo sto coso. me lo pubblicate? dai. bella storia! che mondo loffio l`apparire apparato per l`apparato cacante.

niente interviste. e non solo perche` non ho nulla da dire. ma proprio perche` non vi e` competenza sui lavori in corso.

ma se mi dai quello che chiedo te la faccio. sappi che quello che chiedo non ce la fai a metterlo assieme.

tutto e` sensazionale tutto e` rap tutto e` bella storia tutto spacca... alla fine dei conti i conti li fai alla fine.

a furia di dire che spacca - alla fine spacca pure furia.

ho il demo nuovo che e` inedito votatemi la produzione e` di tizio al tal studio

il video e` hd ma analogicamente molto molto interessante con il rendering fatto a fuoco lento costumisti scostumati puttanismi di lusso che parlano di poverta`.

si riempiono la bocca con parole tipo stile e tecnica dove nemmeno l`ombra ci scagazza. poi son tutti bboys ma nessuno brekka. e na volta e 2...

minchia milioni e milioni di cacatissime volte.

sono sicuro che vorrete scusarmi se alla domanda che musica fai io non rispondo faccio il rap. kimochiwarui! tottemon vaffanculo a te e il rap!

fino a qui ci siamo? ... ok come non detto...

una bella tesi per culi tesi appesi. l`essicazione e` un`arte.

si diceva...

mi era arrivata una voce tempo fa che marracash avrebbe gradito fare una musica con me. mi ha fatto un po' strano - poi mi hanno mostrato il video.

grazie marra sei molto gentile. si potrebbe fare ma non posso venire nel tuo circuito. io schifo il tuo circuito. niente 1 2 3 stella ne giornalismi

classici a picio appaltato. se davvero vuoi fare vieni dove sto e mi prodighero` per farti stare al meglio. conosco moltissimi mostri pronti a regalarci

basazze serissime o te ne posso fare io quante ne vuoi - non sono molto capace ,te lo dico subito ... vado molto a caso; ma cerchero` di fare come minimo

il mio meglio.

una volta fatto il fattaccio - lo mettiamo in onda libero. ripeto - io non voglio entrare nel tuo circuito.

il mio stile e` brekkante - la motivazione e` la poesia. mi trovi facile. e non troverai lestofanti ad accoglierti.

era questo il succo del discorso nel messaggio che ha fatto bagnare il culo ai vari slinguazzatori di cazzi pettegoli di ultima categoria.

poi si sa... come quando ti vuoi fare 2 spaghetti e la fame chimica ti invoglia a cucinare tutto quello che trovi... abbondi che abbondi.

e io, come quando cucino, quando scrivo, abbondo punto anzi 2 punti fai vedere che abbondiamo :

 

"studio ogni tipo di vita ho i cromosomi dentro un microsolco che scavalco con le dita mi riattivo dentro una risata

gente allegra Dio l`aiuta e` cosi` che mi si abilita l`abilita` ma ho una calamita per le calamita` si e` capita la capata che mi capita?

t`appicca come un incendio quando abbondo io piu` di abbondio col participio e il gerundio ne dico meno della meta` ma zio fa mo mi accusano di vilipendio"

 

poi ho tirato in mezzo il mecco dalle belle giacche` perche` tempo fa si era fatto il viaggio...

e nulla! ... pensavo di mandarlo a male davanti a tutti. ma alla fine a me che me ne frega? - non mi interessa venire ad ingrassare il vostro

stupido ingranaggio per stupidi ingranati. senza contare che se gli mostri una multiscomposizione non se la accuserebbe nemmeno con l`aiuto da casa... e sai che noia!

con tutto il rispetto dico. wakannai! (bellissima parola) significherebbe (non lo so) ma in realta` potrebbe voler dire "nun me nde futte nu cazzu"

poi mi sono immaginato l`assemblea ... mi immagino i bifolchi del non rap fare assemblee su ogni che. magari sbaglio ma io cosi` me li immagino.

assemblee su assemblee tutto perfetto e programmato precisissimo. manca solo il rap. per il resto hanno tutto. assemblea per rispondermi... idee bradipe con il send

a mezzo baud. ima nangi desuka? fare il rap contro un platinette qualsiasi non lo troverei cosi` interessante tantomeno omoshiroi. ne?!!??

poi mtv e` roba rock marcissima - il rock alla sua nascita era una musica di luce... poi si e` fatta cessa. si sono dimenticati di cambiargli nome.

cosi` stanno facendo col rap. la modalita` e` sempre la stessa. alla fine se lo fanno consapevolmente o meno e` meno importante del risultato.

so che non lo fanno per caso - so che non voglio sapere nulla di ste robe di illuminati e indemoniati col culo accomodato ben caldo.

ma questo e` un altro discorso... . forse!

 

ho fatto 2 pezzi con ax san cercando di non entrare in nessun circuito... sono contento di averli fatti e li rifarei oggi stesso.

e ripensando bene alle cose della vita. non vi sono motivazioni particolari. ho fatto bene a farli. quello che ho messo dentro quei 2 fatti a me piace.

non ho fatto la parodia del supercioccio.

li rifarei si - ma li rifarei solo nel mio circuito. quale e` il mio circuito?

il mio circuito non e` il vostro circuito. potra` sembrarvi strano ma sto bene dove sto.

anche se io non ho nulla e voi avete tutto. va bene cosi`. sono scelte che si fanno... a me interessa l`hiphop.

fate il vostro gioco i giochi sono fatti.

sono allergico al vostro circuito ma non vi voglio male. taglio meglio dove sto. gomennasai!

 

l`hiphop si trova nella luce reale di chi brekka in strada e di chi fa i treni - di chi lo racconta ogni giorno come lo vede ogni giorno

e di chi musica attraverso 2 giradischi tutta questa magia.

succede sempre all`improvviso :

funziona preciso quando ci siamo tutti. credo sia questa l`essenza dell`hiphop.

ogni uno con il suo fare. ogni uno con il suo tempo di incubazione prima o poi ci si arriva tutti.

ogni uno col suo piatto ogni uno diverso ogni uno in fondo perso negli screcci suoi - thaaa!!!

bisogna dare spazio a chi vuole fare e bisogna farlo senza distinzioni, senza contare che in effetti mi funziona in pieno solo quando vi amo tutti.

bisogna tenere conto che quello che facciamo non ci corre dietro.

qualcuno di noi fara` un lungo viaggio. tutto diventera` magico. mi piace pensare che ci si arrivera` solo con la poesia dell`insieme.

Commenti (2)

Carica commenti più vecchi
  • Aldo Minosse 17/01/2012 ore 11:30 @bascombe66

    la prima era meglio

  • Bimbetto 27/01/2017 ore 21:04 @Bimbetto

    "I cromosomi dentro un microsolco" l'ha pubblicata! Immenso Gruff....ma la vera perla è "Paura di morire". Entrambe sono di data sconosciuta. Cercatele su youtube e ascolterete il vero HH

Aggiungi un commento:


ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


LEGGI ANCHE:

"Zeta reticoli" dei Meganoidi compie 15 anni e continueremo ad amarla per sempre