Guarda il video di "Presto", il nuovo brano di Dj MYKE per la nuova edizione di "Hocus Pocus"

Dal video di Presto, guardalo in fondo all'articoloDal video di "Presto", guardalo in fondo all'articolo
18/12/2017 15:57

Lo aspettavamo da un po' e finalmente arriva dritto dritto sotto l'albero di Natale: il 22 dicembre uscirà su tutte le piattaforme digitali ​"HOCUS POCUS - Black Edition", una nuova edizione dello storico primo album di ​DJ MYKE​ che sancì il debutto solista dell'artista. 
L'album, pubblicato per la prima volta nel 2010, ha visto protagonisti della tracklist ospiti importanti della vecchia e nuova scuola hip hop (Rancore, Fabri Fibra, Diego Mancino, Noyz Narcos, Max Zanotti, Turi, Dre Love, Danno, Bassi Maestro, Tormento, DJ Lato, DJ Aladyn e Svedonio), quasi tutti presenti anche nella versione 2017, segnando una pietra miliare nella scena rap italiana. 

La novità della Black Edition, per la gioia dei collezionisti, è il formato in vinile (tiratura limitata di 300 copie 180gr rimasterizzata per l’occasione) già disponibile in pre-order sul sito di Kappa Distribution.  Dj MYKE ha descritto l'edizione ed il valore del vinile come “un intruglio fatto di ritmologie, di selezione inaudita e di creazione folle di suoni, che nascono da un approccio eretico al turntablism, dalla manualità del suonare, dall’errore, dall’improvvisazione live del giradischi con chitarra, dalla ricerca dell’imperfezione perfetta.” 

Non si tratta però di una semplice riedizione: per rendere il tutto più interessante, nel disco sono presenti due inediti insieme a Claver Gold (Glory Hole Records) ​e ​Davide Shorty ​(Macro Beats Records) con il brano “Avvoltoi”, mentre il giovane talento campano Viro accompagna DJ Myke nel video di "Presto!", il primo estratto dall'album.

Godetevi qualche minuto di pratiche occulte, mistiche e pericolose tra mangiafuoco, clown, tarocchi e personaggi inquietanti nella clip diretta da iRed Produzioni.

Tag: nuovo video nuovo album

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    Porno per sapiosessuali su Rai1: Alberto Angela intervista Paolo Conte nelle Langhe