Carosello Records e Edizioni Curci omaggiano Domenico Modugno con una serie di iniziative

10/01/2018 08:47 di

Il 9 gennaio del 1928 nasceva a Polignano a Mare Domenico Modugno, uno dei più grandi e prolifici cantanti del nostro Paese, considerato a giusto titolo uno dei padri della canzone italiana. Per celebrare il novantesimo anniversario della sua nascita, Carosello Records e Edizioni Curci hanno organizzato una serie di progetti e iniziative che prenderanno vita nel corso del 2018. Per prima cosa, in occasione dei sessant’anni di “Nel blu dipinto di blu” (brano presentato per la prima volta al Festival di Sanremo del 1958 in coppia con Johnny Dorelli), verrà pubblicato un esclusivo 45 giri per omaggiare l’unica canzone italiana ad aver raggiunto nella storia il primo posto nella classifica Billboard USA, nonché vincitrice di tre Grammy Awards (disco dell’anno, canzone dell’anno e interprete dell’anno). Il vinile verrà stampato in 1958 copie, proprio per ricordare l’anno di uscita del brano e della vittoria a Sanremo.



Oltre al 45 giri, verrà pubblicata una raccolta definitiva e completa delle registrazioni di Modugno, e anche un album nel quale i nuovi protagonisti del panorama musicale italiano celebreranno il cantante reinterpretando i suoi brani più significativi. Tutti i progetti coinvolgeranno il catalogo Curci, primo editore a scoprire il talento di Modugno e che detiene la quasi totalità del prezioso patrimonio editoriale dell’artista.

Tag: anniversario ristampa raccolta

Pagine: Domenico Modugno Carosello Records

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    Pannello