#ètuttodiverso, il festival dedicato al dialogo tra disabilità e arte

edt festivaledt festival
08/09/2016 15:11

Nasce a Milano #ètuttodiverso, il festival dove vi sarà possibile annusare la musica, ascoltare un quadro, toccare un film e tutto e il contrario di tutto quello che pensavate di poter fare con i vostri sensi. Non un altro festival, ma un altro modo di fare un festival, dove la disabilità incontra l'arte per far scoprire a tutti nuovi modi di fruirne. 

La giornata dell'11 settembre, a Milano presso la Cascina Bellaria, location immersa nel verde del Parco Trenno, ci saranno workshop, incontri, happening e percorsi interattivi, tra cui la Dark Front of Stage per ascoltare i concerti senza vedere i musicisti; inoltre tutte le esibizioni saranno accompagnate da speciali fragranze pensate per i live e traduzione LIS simultanea.

In serata si esibiranno Any Other, Verano, Bruno Belissimo e Royal Bravada, nel pomeriggio Daniel Plentz dei Selton terrà il workshop di body percussion "Shake! Clap! Boom! Il corpo a suon di beat", mentre col laboratorio "Suona le tue idee" la Arduino Disability Orchestra darà dimostrazione dei suoi incredibili strumenti elettronici semplificati per le persone con disabilità. Sempre a tema musicale sarà il workshop "Figurenotes", a cura della Scuola Musicale Giudicarie, che ha sviluppato un nuovo sistema di notazione per insegnare a fare musica anche a chi avrebbe difficoltà ad assimilare l’astrazione della notazione convenzionale.

Qui trovate il programma completo della manifestazione, a cui si può accedere gratuitamente fino alle 17 e al costo di 5 € dopo. 

Tag: festival

Pagine: Selton ROYAL BRAVADA Any Other Bruno Belissimo VERANO

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati