Elio e le Storie Tese, ascolta il nuovo singolo Complesso del primo maggio

Il nuovo brano di Elio e le storie tese è una parodia del concertone del primo maggio

Il nuovo brano di Elio e le storie tese è una parodia del concertone del primo maggio
Il nuovo brano di Elio e le storie tese è una parodia del concertone del primo maggio

Sarebbe bastato il titolo: "Complesso del primo maggio". Per fortuna, però, non c'è solo quello, c'è una canzone che diventa un classico istantaneo. Stiamo parlando di Elio e le Storie Tese, che presentano con questo brano il loro nuovo disco "L'album biango".

"Complesso del primo maggio" è ovviamente una serie di prese in giro sugli stereotipi del concertone del primo maggio e dei gruppi che ci suonano. Si parte dal gruppo rap, si passa per l'immancabile clone di Bregovic e si va avanti con gruppi più tirati tipo i Linea 77.

Pezzone, poco da dire. Si ride tanto.

Ascolta "Complesso del primo maggio" di Elio e le Storie Tese:

video frame placeholder

---
L'articolo Elio e le Storie Tese, ascolta il nuovo singolo Complesso del primo maggio di Marco Villa è apparso su Rockit.it il 2013-04-12 12:13:44

COMMENTI (12)

Aggiungi un commento avvisami se ci sono nuovi messaggi in questa discussione Invia
  • seymour 8 anni Rispondi

    "ci serviva elio per dirci la vera verità ?!"
    ahahah esatto

  • massimo.morresi.3 8 anni Rispondi

    la voce rap all'inizio mi sembra più "Radici nel cemento" che 99 Posse

  • alia76 8 anni Rispondi

    per me il top è la citazione di Rettore in "non capisco perché tutti quanti continuano a suonare questa musica di merda". Donatella=grandissima e sottovalutatissima autrice.

  • saggiofaggio 8 anni Rispondi

    Che geni.

  • rockbelt 8 anni Rispondi

    ci serviva elio per dirci la vera verità ?!
    capisco che possa essere una verità scomoda,ma dovremmo accettarla :-)
    GRANDI ELIO anche se un pochetto cinici !

  • ilfieno 8 anni Rispondi

    "roma non vi sento siete tantissimi" è la chiusa di un qualsiasi discorso fatto al megafono da un oratore random di un qualsiasi concerto/evento/manifestazione di medio-grosse dimensioni in quel di roma.
    sostituisci roma con un'altra città la cosa avrà valenza nazionale.

  • akitac 8 anni Rispondi

    non saprei, ma il "ROMA NON VI SENTO SIETE TANTISSIMI!" fa molto tsunamitour. Comunque chapeau

  • pepppo 8 anni Rispondi

    Dici che è Grillo? Ma cosa c'entra con il concertone? E' Caparezza che negli ultimi anni dal palco sembrava, megafono alla mano, un capopolo

  • akitac 8 anni Rispondi

    che Caparezza, è Grillo quello lì, preciso sputato!

  • pepppo 8 anni Rispondi

    Canzone stratosferica...musica incredibile e testo bellissimo. Oltre ai 99 posse, da notare la presa in giro di Caparezza, quando si sente la voce nel megafono che ineggia al pubblico!!!