Ascolta “Il primo giorno di scuola”, il nuovo brano degli Elio e le storie tese

Elio e le storie tese - Elio e le storie tese primo giorno di scuolaElio e le storie tese - Elio e le storie tese primo giorno di scuola
04/09/2015 10:56 di

Da oggi è in ascolto “Il primo giorno di scuola” degli Elio e le storie tese. Si tratta del nuovo brano pubblicato in occasione della ristampa dei primi tre dischi della band milanese: "Elio Samaga Hukapan Kariyana Turu" (1990), "Italyan Rum Casusu çikti" (1992) e "Esco dal mio corpo e ho molta paura" (1993). Gli album saranno accompagnati da un DVD contenente materiale inedito e saranno disponibili a partire dal prossimo 25 settembre.

Ecco come gli stessi Elii descrivono il brano:

Una bellissima freddura, già vecchia quando mia nonno in carriola non aveva ancora le mutande viola, poneva questo interrogativo: perchè il primo giorno di scuola sulla porta dell'aula trovi scritto "1° classe" anche se i banchi sono di legno? Ecco la risposta degli Elio e le Storie Tese (quelli di Italia sì Italia no, per intenderci), i quali non mancano mai di intrattenerci con il loro fagottino di musica e ragionamenti profondi:
Il primo giorno di scuola sulla porta dell'aula trovi scritto "1° classe" anche se i banchi sono di legno perchè i bimbi debbono comprendere da subito che la scuola è privazione, disagio, presentimento di morte. Senza però dimenticare quella miscela nostalgica di brio, intervallo e refezione, riproposta dagli EelST in un frenetico shake intitolato "Il Primo Giorno Di Scuola".
Tutti ricordano il proprio PGDS, eccetto chi non l’ha ancora vissuto e chi non l’ha mai vissuto.
E tutti riassaporano quel gusto agrodolce di pila scarica fatto di entusiasmo disilluso, smarrimento, abbandono da parte dei propri genitori (talvolta momentaneo e in alcuni drammatici casi definitivo), percezione di pupù imminente.

“Quanta sofferenza in un luogo deputato all’istruzione
e alla formazione degli uomini di domani”

IPGDS: la canzonetta che da coloro che l’hanno già ascoltata è stata definita il prequel di Tapparella degli EelST, e che da coloro che non l’hanno ascoltata (o non l’ascolteranno mai) probabilmente non verrà definita il prequel di Tapparella, o verrà definita il prequel di Tapparella per sentito dire.

Tag: nuovo brano

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati