Ennio Morricone: e chi sono i Sex Pistols?

Morricone a tutto campo, spara a zero su Clash, Sex Pistols e molti altri
23/07/2012

La scorsa settimana è uscita su Sette, l'inserto del giovedì del Corriere, un'intervista a Ennio Morricone.
L'occasione era la scelta dell'organizzazione delle Olimpiadi di Londra di usare canzoni pop e rock come colonna sonora per la rassegna olimpica, citando gruppi come Clash, Sex Pistols e Muse.

Serafica la risposta di Morricone: «Non conosco questi gruppi... Cosa fanno, rock?» E ancora: «Be', ognuno deve avere la libertà di fare quello che gli pare ma a me non piace il rock e la scelta del rock. Per un evento del genere serve qualcosa di spirituale, di ascetico... un inno. [...] Anni fa feci un inno per un evento sportivo in Argentina. Fu un disastro. All'inaugurazione, a eseguirlo, c'era una banda di poveracci che hanno suonato uno scempio. Erano così poveracci che sembrava chiedessero l'elemosina!».

L'intervista si chiude con una domanda su quale sia la sigla tv più bella. La risposta, nuovamente, è senza censure: «Non ne ho idea... Le dico però quella che non mi piace: la siglia di "Otto e mezzo"! È un anello che ricomincia sempre. Insopportabile».

Per la cronaca, la sigla di "Otto e mezzo" è "Rebellion (Lies)" degli Arcade Fire.
Non si salva nessuno.

---
L'articolo Ennio Morricone: e chi sono i Sex Pistols? è apparso su Rockit.it il 23/07/2012

Tag: polemica

Commenti (42)
Carica commenti più vecchi
Aggiungi un commento:

ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati