È morto Enzo Carella

Carella era da mesi ricoverato in terapia intensiva, ed è venuto a mancare per un arresto cardiaco.
22/02/2017 12:52

È morto ieri, martedì 21 febbraio 2017 il cantautore Enzo Carella. Fonti vicine all'artista fano sapere che era ricoverato da mesi in terapia intensiva, ed è venuto a mancare per un arresto cardiaco.

Carella, nato a Roma l'8 gennaio del 1952, esordì nel '76 con "Fosse Vero", un brano scritto assieme a Pasquale Panella, autore che poi lo accompagnerà durante tutta la carriera. Il suo primo album "Vocazione" viene pubblicato l'anno successivo, e dal disco viene tratto un secondo 45 giri, "Malamore", singolo che lo rese popolare e riscosse un grande successo radiofonico.

Nel 1979 partecipa al Festival di Sanremo con il brano "Barbara", arrivando secondo. Nello stesso anno viene pubblicato il secondo album, "Barbara e altri Carella", che vince anche un premio per la grafica di copertina, composta da foto scattate nei pressi del Velodromo dell'EUR. Nel 1981 esce il terzo lavoro "Sfinge", che sancisce il passaggio alla RCA e che segna l'inizio di un ritiro dalle scene che durerà 10 anni: l'artista torna nel 1992 con "Carella de Carellis", un disco contenente sia inediti che vecchi successi, e poi ancora nel 1995 con il concept album "Se non cantassi sarei nessuno: l'Odissea di Carella e Panella". L'ultimo album è "Ahoh-yé-nanà", uscito nel 2007.

---
L'articolo È morto Enzo Carella è apparso su Rockit.it il 22/02/2017 12:52

Tag: necrologio

Pagine: Enzo Carella

Commenti (2)
Carica commenti più vecchi
Aggiungi un commento:

ACCEDI CON:
facebook - oppure - fai login - oppure - registrati