Esce il nuovo lavoro di Daniele Sepe

12/12/2006

Esce in questi giorni: "Suonarne 1 per educarne 100", il nuovo lavoro di Daniele Sepe edito per il Manifesto. E' un disco sugli anni settanta. Un tributo a quelli che sono passati alla storia con il nome di "Anni di Piombo", ma che sono stati anche molto, molto altro. Questo disco parla di quel decennio. La musica - quella suonata e quella che passa per una radio in continua sintonizzazione - la politica, i ricordi, lo sberleffo, la denuncia. E' costruito, come un concept-album, o come un Musical, il cui involontario protagonista è Piero Zamponi, figura immaginaria ed allegorica che racchiude in se e nelle sue vicende il filo conduttore dell'intero lavoro. La sequenza dei brani si snoda in maniera cronologica partendo dallo Zappa di "Peaches in Regalia", agli albori degli anni '70, per poi proseguire, alternando dialoghi, musica, parole, con tributi rock a Led Zeppelin e Deep Purple e ai musical glam di "Rocky Horror Show" o freak di "Hair". Coinvolgendo oltre 40 musicisti ("tutti a gratis, i veri militanti sono stati loro" è sottolineato nelle note di copertina) Daniele Sepe dipinge un affresco coinvolgente con l'intento di smuovere i piedi e la coscienza con le armi che gli sono più congeniali: quelle della parola, della musica.

Per info:
www.danielesepe.com/

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati