Eta Beta Sound per i gruppi di Napoli

21/11/2002

ETA BETA SOUND
un progetto musicale per i giovani di Napoli
L'operazione Eta Beta Sound è entrata nel vivo, con il primo live show di Giorgio Canali, che giovedì scorso ha avuto un enorme successo di pubblico, e che è stato preceduto da un interessante incontro col pubblico, i musiciti e la stampa presso Intramoenia, a Piazza Bellini.

Il progetto, lo ricordiamo, è costituito da tre diversi momenti/finalità.

· Una FASE PRODUTTIVA: giovedì 14 e venerdì 15, si sono effettuate le registrazioni per la compilation "Giovani Suoni", prodotta dal Comune di Napoli. Presso il centro Asterix di S.Giovanni a Teduccio, hanno registrato: Benzina, Bla Margò, Babele, Cassese Andrea, Dinamika, Lega Leggera, Piombo a Denari, Malatja, con l'ausilio dello studio mobile Jolly Roger di Firenze del produttore Lorenzo Santi (CCCP, C.S.I., Pankow, Caetano Veloso, ginevra Di Marco, Bandabardò, Litfiba).

· Un MOMENTO SPETTACOLARE. Il prossimo evento live sarà il concerto dei torinesi Statuto, al Notthing Hill, Piazza Dante, il 21 Novembre. Anche in quest'occasione si esibirà anche una giovane band napoletana, i Pixel, selezionata nell'ambito del concorso Giovani Suoni 2002.

· Una FASE PROMOZIONALE. Per gli "addetti ai lavori" (musicisti, operatori nel settore musicale etc…): si continuano a raccogliere adesioni per esporre presso lo stand del Comune di Napoli e della cooperativa Napolirock, presso il Meeting delle Etichette Indipendenti, appuntamento annuale di rilievo nazionale, che si terrà a Faenza (RA), il 23 e il 24 novembre.

Per informazioni:
napolirock Soc. Coop.- Piazza F. D' Ovidio - Napoli

Pagine: Giorgio Canali & Rossofuoco Statuto

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    Com'è "Ossigeno", il nuovo programma di Manuel Agnelli