Etichette indipendenti al Baraonda di Cinquiale (MS)

21/12/2000

Il discobar BARAONDA di Cinquale (MS)presenta Indipendent Wave, la rassegna delle etichette indipendenti.

L’ex-CCCP Fatur, i rinati Fall Out, i nuovi gruppi italiani e stranieri destinati a scrivere la storia della musica dei prossimi dieci anni - saranno questi i protagonisti di “Indipendent Wave”, la rassegna delle etichette indipendenti che inizierà a gennaio 2001 presso il discobar Baraonda di Cinquale (MS).

Una rassegna che si propone di dare uno spazio a quelle “case discografiche” con pochi soldi e tante idee che, negli ultimi anni, hanno “sfornato” i migliori prodotti musicali italiani. E per consentire a tutti gli appassionati di musica di conoscere in anticipo le tendenze musicali italiane dei prossimi anni. In passato, il Baraonda ha ospitato gruppi come i Subsonica, i 99 posse, i Prozac +, gli Africa Unite, i Marlene Kuntz… bands che in seguito hanno fatto la musica e la moda italiana di questi anni. “Indipendent Wave” permetterà di scoprire i gruppi di domani e di ri-scoprire gli artisti che, negli ultimi anni, sono rimasti in “nicchie”: per esempio Fatur, l’artista del popolo degli indimenticabili CCCP - Fedeli alla Linea, che si esibirà l' 11 gennaio 2001 nella serata della Olga Record, oppure i mitici Fall Out, finalmente di nuovo insieme il 18 gennaio 2001. Insomma, ogni giovedì sarà un evento.

Calendario della rassegna:

4 gennaio: serata dell’etichetta “Gammapop”, che ha dato spazio a gruppi molto interessanti come i Giardini di Mirò, i Julie's Haircut, i Cut e le due bands che si esibiranno presso il Baraonda: i Laundrette e i Joe Leamann (questi ultimi gruppo del mese di “Mucchio Selvaggio” di dicembre).

11 gennaio: sarà la volta della “Olga Record” che proporrà lo spettacolo di Fatur e dei giovani Milch, band emergente molto attiva.

18 gennaio: serata particolare dedicata alle “fanzine”, fondamentale mezzo di comunicazione delle bands e delle etichette indipendenti. Durante la serata si esibiranno i Fall Out ed anche un grupo americano.

25 gennaio: concerto dei gruppi di Mister Beware, uno dei produttori italiani più attenti ed esperti (dietro questo nome si nasconde l' ombra di mister John Vignola, la penna più famosa dell' underground!).

Etichette coinvolte nella rassegna: Wallace Records, Irma Records, Freeland, Toast Record, Acide Produzioni e Barriera Corallina.

Segni particolari: ingresso libero!

Per informazioni:
Discobar Baraonda - via Stradella - Cinquale (MS)
Telefono 0585/80.72.45

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    Porno per sapiosessuali su Rai1: Alberto Angela intervista Paolo Conte nelle Langhe