A Milano arriva Exyt, la giornata dedicata ai musicisti emergenti e agli addetti del settore

exyt milanoexyt milano
02/12/2016 14:08

Sabato 3 dicembre a Base Milano (l'ex Ansaldo di via Bergognone), ci sarà Exyt - "Expose your talent", una giornata dedicata a incontri, workshop per musicisti emergenti e addetti del settore.

Si comincia alle 11 con il panel School of Rock, jazz, rap e pop, in cui si riaffermerà il valore educativo della musica nei corsi di formazione. Interverranno Francesca Gentile (Alchemilla e Università Cattolica di Milano), Roberta Palvarini (ABR – Anna Biagi Rubini Onlus), Maurizio Disoteo (Centro Studi Maurizio Di Benedetto) e Roberto Zanisi (Musicamorfosi).

Il secondo panel è previsto per le 15 e 30, dedicato al tema della percezione della musica italiana all'estero, con interventi di Gianluca Giusti (Modernista), Carlotta Zuccaro (Sziget Festival, Home Festival, Metatron) e Esmeralda Vascellari (Lady Sometimes Records).

Nel terzo e ultimo panel, Radiodays Nowadays, alle 18, si discuterà del ruolo della radio con Luca De Gennaro (Radio Capital), Dario Giovannini (Carosello Records), Enzo Mazza (FIMI) e Nicolò Zaganelli (Artevox Musica, Exploding Bands). 

Alcuni degli ospiti dei panel saranno disponibili per uno speed date con gli artisti che vorranno sottoporre il proprio lavoro per consigli e confronti, che saranno trattati anche durante i Meet & Connect, ovvero momenti dedicati esplicitamente a chi delle musica vuole farne un mestiere:

Economia e fund-raising (ore 11.00 – 12.15) del progetto musicale: dal fund-raising al Crowdfunding, tra ricerca fondi e fidelizzazione di una fanbase.
Tenuto da: Rossella Lombardozzi (BeCrowdy), Elena Patacchini (Make a Cube3).

Professione musicista (ore 11.00 – 12.15): come gestire e far crescere un progetto musicale in maniera professionale.
Tenuto da: Morea Velati (SMart) e Matteo Zanobini (Picicca)

Comunicazione e audience development (ore 14.00 – 15.30): sfruttare la creatività per promuovere il proprio progetto musicale.
Tenuto da: Francesca Pagnini (MusiCraft) e Antonella La Carpia (Teads).

Inoltre, ci sarà uno spazio dedicato alla musica live, con le esibizioni di Nothing for breakfast (ore 12.15), Joan Thiele (ore 17) e Discoverland (Roberto Angelini e Pier Cortese - ore 19.30).
Per concludere i lavori, si esibirà Cleo T, cantautrice francese residente a Berlino. Lo spettacolo sarà una miscela di musica elettronica, canto e violoncello con dipinti digitali in movimento grazie a un’istallazione in cui lo spettatore è immerso in una sala sulle cui 4 pareti scorrono immagini generate da speciali algoritmi che reagiscono al movimento dei corpi e delle onde sonore.

EXYT è un progetto co-organizzato da MusiCraft, I Distratti e SMartIT con il sostegno di SIAE- Società Italiana degli Autori ed Editori. 

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati