De Andrè che suona la trap è la dimostrazione che le chitarre vincono sempre

Una serie di video che ha portato anche i più convinti detrattori della trap a concentrarsi sui testi, per scoprire che forse poi non sono tanto male
22/02/2018 10:34

Ieri pomeriggio le bacheche della nostra bolla d'informazione online si sono riempite di condivisione da un canale Youtube di un certo Gab Loter, un perfetto imitatore di De Andrè che ha voluto fare l'azzardo definitivo, unire la voce e il modo di De Andrè (che imita in maniera quasi perfetta) a quanto di più lontano possa esistere dalla poetica del cantautore genovese, ovvero la trap. Sicuramente i detrattori di quest'ultima avranno avuto un primo momento di sgomento, ma come dimostrano i numeri (quando abbiamo visto il video la prima volta ieri pomeriggio aveva 307 visualizzazioni, adesso ne ha 53000 e sono in continua crescita) l'esperimento si è rivelato veramente ben fatto e a tratti irresistibile. 

Innanzitutto non si può negare che faccia ridere, ma proprio tanto ridere, come tutte le cose paradossali. E se quella meno riuscita è probabilmente "Cono Gelato" della Dark Polo Gang, per il motivo opposto invece "Habibi" di Ghali funziona benissimo: stona così tanto un De Andrè che canta "Bere vino rosso / guardare dei documentari sull'universo e su come funziona / è la via di Carlito / ma con un lieto fine / come andare in Paradiso ma senza morire"? Certo, magari De Andrè non avrebbe mai detto "sbanfare l'aroma", ma non ci sentiamo di escludere che data la sua fascinazione per le lingue altre, un "Habibi" in un ritornello non ci sarebbe stato tanto male.  

Forse per la prima volta anche i più accaniti detrattori della trap si sono soffermati ad ascoltarne i testi in maniera diversa, accompagnati dagli inconfondibili arpeggi di chitarra acustica, per scoprire che spogliati di autotune e basi zarre non sono poi forse tanto male, e dipingono il mondo contemporaneo meglio di quanto un ascolto accecato dai pregiudizi possa rivelare. E l'operazione funziona anche al contrario, quando "Rockstar" di Sfera Ebbasta rivela le sue assurdità: "Rockstar, rockstar / Due tipe nel letto e le altre due di là / Gli amici selvaggi tutti dentro il privè"

---
L'articolo De Andrè che suona la trap è la dimostrazione che le chitarre vincono sempre di Redazione è apparso su Rockit.it il 22/02/2018 10:34

Tag: trap - video

Commenti
    Aggiungi un commento:

    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati
    Leggi anche
    Pannello

    TOP IT

    La top it è la classifica che mostra le band più seguite negli ultimi 30 giorni su Rockit.

    vedi tutti

    ULTIMI ALBUM

    Gli ultimi album con ascolti caricati dagli utenti.

    vedi tutti
    Cerca tra gli articoli di Rockit, gli utenti, le schede band, le location e gli operatori musicali italiani