Usi Facebook? Allora sei vecchio: crollo degli utenti giovani

Cala del 20% in un anno l'importanza di Facebook presso i più giovaniCala del 20% in un anno l'importanza di Facebook presso i più giovani
05/11/2013 15:30

Bei tempi quelli dell’autunno 2012. Bei tempi per Facebook, almeno. Stando a uno studio riportato da Slate, infatti, negli ultimi dodici mesi il social network di Mark Zuckerberg ha perso il 20% di importanza nella classifica dei social network utilizzati dai teenager americani.

Nell’autunno 2012 Facebook era considerato il più importante dal 42% dei giovincelli statunitensi, mentre oggi solo il 23% lo usa come social network principale.

Pressoché stabile Twitter, che passa dal 27% al 26%, mentre a beneficiare del crollo di Facebook è Instagram, che passa dal 12% al 23%.

Il povero Google + si vede dimezzare la sua quota di importanza (dal 6% al 3%), mentre cresce dal 2% al 17% una misteriosa voce “altri social”.

Questo calo di utenti giovani è stato ammesso anche da Facebook, che ha però contestualmente annunciato ricavi per oltre due miliardi di dollari e un attivo di oltre 400 milioni di dollari.

Tag: facebook

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati


    LEGGI ANCHE:

    I Kasabian hanno pensato di rimandare una data del tour per il Derby della Lanterna