Facebook Vibes, la musica sbarca sul social network

13/07/2011

La nuova parola d'ordine pare essere: integrare.

Questa la linea adottata da Facebook per rintuzzare il tentativo di assalto al mondo dei social network attuato da Google con il suo nuovo servizio Google + (a proposito: la grande G punta a superare i 20 milioni di iscritti entro il weekend e a breve l'ingresso di nuovi utenti sarà senza alcuna limitazione).

Dopo aver stretto un accordo con Skype per effettuare chiamate e videochiamate tra utenti, ora Facebook sembra aver deciso di puntare con forza sulla musica. La notizia circola da qualche giorno e ha come sempre i connotati dell'indiscrezione: all'interno del codice di programmazione di Facebook sono comparse delle linee che rimandano a un servizio chiamato Facebook Vibes e legato alla musica.

Viste le voci che da tempo si rincorrono su un'integrazione di Spotify all'interno del social network, alcuni blog tecnologici hanno fatto due più due e hanno concluso che la novità estiva di Facebook potrebbe essere l'implementazione di un player musicale in streaming. Un servizio che farebbe fare un grande salto in avanti rispetto ai concorrenti e che - in caso - aiuterebbe parecchio anche lo stesso Spotify, il cui debutto negli USA è atteso per i prossimi mesi.

L'impressione, insomma, è che l'estate digitale sarà molto calda. Oltre a Facebook Vibes, non dimentichiamo che Apple sta mettendo a punto iTunes Match, il servizio musicale di cui vi abbiamo parlato un mese fa (leggi qui: goo.gl/8pDrZ) e che potrebbe rivoluzionare nuovamente tutto il settore.

Per info:
goo.gl/AkNRp

Tag: facebook

Commenti

    Aggiungi un commento:


    ACCEDI CON:
    facebook - oppure - fai login - oppure - registrati